Campania

Si Vendemmia La Luna Rossa

di Angela Merolla
Set. 21, 2014

Si vendemmia la Luna Rossa ,Nella cantina di Mario Mazzitelli

Acciaio e terracotta

E’ iniziata la tanto sospirata vendemmia per Lunarossa Vini e Passione, giunta dopo un’estate che ha dato non poche ansie per le piogge repentine e le brusche grandinate, gli attacchi delle muffe e i ripetuti trattamenti resi necessari. Le uve incolumi ora sono in cantina, Mario Mazzitelli, enologo e titolare dell’azienda, lavora in prima persona le bacche bianche e rosse che diverranno vino. Lo trovo in piena attività a pigiare in pressa Aglianico per il rosato Costacielo; da qualche giorno ha iniziato progressivamente a vinificare anche le uve Fiano, dividendole tra la fermentazione tradizionale nei serbatoi di acciaio, e quella più insolita nelle anfore di terracotta, dove diraspate e appena pigiate, sosteranno per circa 15 giorni e poi il liquido parzialmente fermentato sarà passato nelle barrique di legno francese per continuare la trasformazione e addivenire il famoso “Quartara“. Mario Mazzitelli, in arte Lunarossa, di anno in anno, spinto dalla inesauribile “passione” è sempre impegnato a creare vini dai nuovi profili sensoriali e gustativi, infatti da qualche mese ha battezzato il suo primo spumante “Bolle” 2013 Metodo Martinotti, un Extra Dry da uve Falanghina.

Acciaio e terracotta

L'attesa sarà premiata

Sono curiosa, ma lascio riposare le bollicine ancora qualche mese, per degustarlo al meglio, nel contempo auguro a Mario …in bocca al lupo soltanto buon vino!
L'attesa sarà premiata