Trentino-Alto-Adige

Opera Firma Vitivinicola In Val Di Cembra

di Vino e cibo
Set. 4, 2014

Val di cembra, trentino, spumante

Un Brut millesimato che parla inglese

In Gran Bretagna, il Trento DOC Opera Brut Millesimato 2009 è stato nominato tra i migliori 300 vini frizzanti al mondo alla prima edizione del concorso Champagne & Sparkling Wine World Championships. La prima edizione del Concorso ha ricevuto oltre 650 candidati da 16 diverse nazioni. Nel nutrito gruppo di bollicine da valutare e premiare, le degustazioni hanno tenuto conto delle origini e degli stili al fine di garantire un giudizio in linea con il contesto e la tipicità della provenienza. Tra queste, si è posizionato il Brut Millesimato Opera 2009 ottenuto con uve Chardonnay provenienti dalla Val di Cembra, Trento Doc dalla spuma abbondante che forma una corona molto persistente, perlage finissimo e continuo e dal colore paglierino chiaro. Il suo profumo intenso, fragrante e variegato, il gusto pulito e armonico, sapido, complesso e ben bilanciato lo rendono carezzevole nell’effervescenza e con retrogusto persistente.
Dallo scorso anno, Opera Vitivinicola in Valdicembra è diventata partner dell’Azienda Vitivinicola Casale del Giglio per ampliare il proprio corollario di vini della più alta qualità. L’enologo Paolo Tiefenthaler, trentino doc, che collabora con Casale del Giglio dal 1988, è anche il tecnico di Opera.

 

 

 

Un Brut millesimato che parla inglese

Partner di successo


Partner di successo