Il vino d’autore diventa solidale

di Vinoecibo
Maggio 20, 2020

La mascherina EnoArte di Elisabetta Rogai per “Gli amici del Pronto Soccorso Onlus

The EnoArte mask by Elisabetta Rogai for “Friends of the First Aid Onlus

Performance live EnoArte.jpg

 

L'azienda “Agile” di Pelago (Firenze) lancia una linea limited edition di dispositivi lavabili le cui stampe riprendono i particolari dei dipinti EnoArte dell'artista toscana
Una parte del ricavato sarà destinata all’Associazione Onlus “Amici del Pronto Soccorso” di Careggi

In questi giorni l’accessorio del momento è la mascherina, che per l’estate si prepara a giocare un ruolo da protagonista, una mascherina fantasia abbinata all’outfit, personalizzata per le prime emozionanti passeggiate nel bosco, per strada, sfoggiarle fino all’arrivo del vaccino dei nostri sogni.....diciamo che è diventata il must have di moda.

A Firenze le mascherine fanno parte di un progetto solidale, create dall’'azienda “Agile” di Pelago (Firenze) grazie a una partnership tra l'azienda “Agile” di Pelago (Firenze) e l'artista toscana Elisabetta Rogai – celebre per aver ideato la tecnica dell'Enoarte, ossia la pittura con il vino – è stata lanciata una collezione limited edition di mascherine le cui stampe riprendono i particolari dei dipinti della pittrice, una parte del ricavato della linea limited edition dei 5 dispositivi lavabili sarà destinata all’Associazione Onlus “Amici del Pronto Soccorso” di Careggi presieduta dal Prof. Stefano Grifoni.

92093684_518720475749650_6134158767018737664_n.jpg

 

Nei prossimi tempi dovremo abituarci a indossare i dispositivi di protezione individuale, le mascherine artistiche di Elisabetta Rogai – con quattro strati di tessuto idrorepellente e lavabile, quindi riutilizzabili più volte – consentiranno di affrontare i mesi che verranno con un tocco di sicura eleganza glamour.

Anche in un momento così delicato – spiega la pittrice che ha anche realizzato il Drappellone del Palio di Siena 2015 con vino e colori - sono felice che le mie opere possano contribuire ad avvicinarsi alla normalità, indossando un accessorio lontano dall'asetticità delle mascherine chirurgiche. Ho voluto creare un accessorio pieno di colore, di gioia e di speranza con i colori che ricordano il mondo del vino e il mio Chianti, dove vivo giornalmente le emozioni della terra, sono fortunata a vivere in un posto così bello dove riesco a sospendere il tempo, per un attimo, lontano da tanto dolore causato dal virus”

Il marchio Mask-in© di Agile dei fratelli Lapo e Lorenzo Roccia – che lavorano nel settore moda per le grandi firme - è nato da quando l’azienda di Pelago ha deciso di venire incontro alle richieste di produrre DPI (dispositivi di protezione individuale) dopo l’inizio dell’emergenza Covid-19.

Grazie alla bellissima Anna Burschtein per essersi prestata ad indossare le mascherine

96235932_10223492111957542_6351673155181871104_n.jpg

 

Info:

Lapo Roccia  lapo.roccia@mondoagile.it –     mob. 339.5468151    Maskin_byagile@mondoagile.it

Elisabetta Rogai     elisabettarogai@gmail.com     mob.342.5582985

betta.jpg

 

The "Agile" company from Pelago (Florence) launches a limited edition line of washable devices whose prints reproduce the details of the EnoArte paintings by the Tuscan artist
A portion of the proceeds will be allocated to the "Friends of the Emergency Department" non-profit organization of Careggi

These days the accessory of the moment is the mask, which for the summer is preparing to play a starring role, a fancy mask combined with the outfit, customized for the first exciting walks in the woods, on the street, show them off until arrival of the vaccine of our dreams ..... let's say it has become the fashion must have.
In Florence the masks are part of a solidarity project, created by the "Agile" company of Pelago (Florence) thanks to a partnership between the "Agile" company of Pelago (Florence) and the Tuscan artist Elisabetta Rogai - famous for having conceived the Enoarte technique, i.e. painting with wine - a limited edition collection of masks has been launched whose prints reproduce the details of the painter's paintings, a part of the proceeds from the limited edition line of the 5 washable devices will be destined for the Onlus Association "Friends of the Emergency Department" of Careggi chaired by Prof. Stefano Grifoni.

In the coming times we will have to get used to wearing personal protective equipment, the artistic masks of Elisabetta Rogai - with four layers of water-repellent and washable fabric, therefore reusable several times - will allow you to face the months that will come with a touch of sure glamorous elegance.

Even in such a delicate moment - explains the painter who also made the Drappellone del Palio di Siena 2015 with wine and colors - I am happy that my works can contribute to getting closer to normal, wearing an accessory far from the asepticity of surgical masks. I wanted to create an accessory full of color, joy and hope with colors reminiscent of the world of wine and my Chianti, where I live the emotions of the earth daily, I am lucky to live in such a beautiful place where I can suspend the time, for a moment, away from so much pain caused by the virus "

Agile's Mask-in © trademark of the brothers Lapo and Lorenzo Roccia - who work in the fashion sector for big names - was born when the Pelago company decided to meet the requests to produce PPE (personal protective equipment) after the start of the Covid-19 emergency.

Thanks to the beautiful Anna Burschtein for lending herself to wear masks

Info:

Lapo Rock
lapo.roccia@mondoagile.it - ​​339.5468151
Maskin_byagile@mondoagile.it

Elizabeth Rogai
elisabettarogai@gmail.com 342.5582985