Friuli-Venezia-Giulia

I Vini Del Collio Sloveno A Mirano

di Marco Meneghetti
Dic. 18, 2015

I vini del Collio sloveno a Mirano

La cantina dei dogi ospita una degustazione di cui uno conservato in anfore d'argilla.

Piccoli produttori per fortuna crescono e tanti scelgono di camminare con le proprie gambe, senza riparasi all'ombra dei grandi produttori enologici. Una propensione che non è tutta italiana, anzi. Vinificatori che sperimentano innovano le loro produzioni con buoni risultati. E' il caso della cantina Erzetic del Collio sloveno. L'azienda presenterà alla cantina dei Dogi di Mirano(Ve). sabato 19 dicembre alle 15.30 cinque varietà di vini.
Le produzioni sono il frutto di una passione, cultura e tradizione della produzione slovena. Durante la degustazione si potrà assaporare uno spumante metodo classico ottenuto da uve Ribolla Gialla "Sparkling Rebula" che sarà presentato per la prima volta, successivamente si potrà gustare una Ribolla Gialla "Rebula"ferma e un Sauvignon. Ci sarà spazio per i vini rossi: il Don "ottenuto da uve Merlot e Cabernet Sauvignon" e il Cabernet Sauvignon vinificato in anfore di argilla della Georgia interrate fino al collo ottenendo un aroma particolare. Quanti si daranno appuntamento all'enoteca di Mirano potranno assaporare il GewurztraminerBeerenausles, un vino dolce muffato austriaco,vendemmiato la prima decade di dicembre, nell'annata 2006 è prodotto in soleduemila bottiglie. Il vino sarà abbinato ai panettoni Magnum da 3 chili e quello denominato Divino della pasticceria Loison di Costabissara (Vi). All'evento sarà presente l'enologo e proprietario della cantina slovena Andrej.
 
 
La cantina dei dogi ospita una degustazione di cui uno conservato in anfore d'argilla.