Campania

Falanghina Cru, Piedirosso E Rossi D'Italia Nei Campi Flegrei

di Marco Bevilacqua
Maggio 12, 2011

Falanghina cru, Piedirosso e rossi d'Italia nei Campi Flegrei

Falanghina cru, Piedirosso e rossi d'Italia
nei Campi Flegrei

Domenica 29 Maggio agli Astroni, azienda nota per il cru di Falanghina e per i molti altri vini della Campania più generosa, ritorna l'annuale appuntamento di Cantine Aperte: "Il Risorgimento di Enotria: Cibo, Vino e arte per brindare all'unità". Anche quest'anno difatti, in adesione al Movimento Turismo del Vino, Cantine Astroni, mettendo in scena un percorso artistico culturale ed enogastronomico che ricorderà i 150 anni dell'Unit......à d'Italia, riaprirà le proprie porte ad enoturisti e curiosi che vorranno scoprire i "capolavori della natura", le bellezze delle vigne e di una cantina di città. Attraverso l'apertura, il confronto, lo scambio e l'ospitalità il vino declinato nei suoi tre diversi colori: bianco, rosso e verde (colore della vite) sarà il simbolo di un'Italia Unita, un simbolo indissolubile delle nostre radici capace di trasformare l'Italia nel vero cuore pulsante della civiltà mediterranea.E' dunque per l'ultima domenica di maggio che in questa cantina nel cuore del Flegrei, promettono gli organizzatori, si proverà a raccontare l'Unità d'Italia attraverso il vino e i suoi colori, attraverso il ricordo di particolare vocazione di alcuni grandi protagonisti di quegli anni per il nettare di Bacco. Dopo il continua l'intero programma della giornata

 
Dalle ore 10:30 alle ore 17:00 saranno proposte ad intervalli regolari le seguenti attività:

1. Passeggiando tra le vigne - visite guidate ai vigneti dell'azienda, con vista panoramica della Riserva Naturale dello Stato Cratere degli Astroni e approfondimento dei principali aspetti geologici, storici e naturalistici dell'oasi WWF (orari visite 11.00 - 12.15 - 15.30)

2. Visita in cantina - visite guidate alla cantina, durante le quali lo staff di Cantine Astroni, illustrerà il progetto aziendale, nonché le principali lavorazioni vinicole svolte dall'azienda (orari visite 11.30 - 12.45 - 16.00).

3. Laboratori di Degustazione "Il Verde, il Bianco e il Rosso":

ore 12.00: IL VERDE

"Figli di un bacco minore - Il Piedirosso e il Tintore"

Il PIEDIROSSO e il TINTORE, due vitigni rossi campani ancora poco conosciuti ma con delle grandi potenzialità. Il piedirosso popolare ed apprezzato quasi esclusivamente in regione , il TINTORE poco noto anche nella nostra stessa Campania.

Il laboratorio tenterà di rendere note e far apprezzare ai partecipanti le caratteristiche organolettiche possedute da entrambi i vini ottenuti dagli omonimi vitigni.

Vini in degustazione:

COLLE ROTONDELLA Piedirosso Campi Flegrei DOC

MONTE DI GRAZIA Rosso IGT Campania 2008

MONTE DI GRAZIA Rosso IGT Campania 2007

MONTE DI GRAZIA Rosso IGT Campania 2006

Per questa attività, riservata ad un numero massimo di 25 persone, è obbligatoria la prenotazione e un contributo economico pari a 10,00 euro

ore 15.00: IL BIANCO

"I vini salati, due territori a confronto: i Campi Flegrei e la Costiera Amalfitana, ovvero Cantine Astroni e Monte di Grazia"

Comune denominatore della prima parte di questa degustazione sarà il sale, caratteristica sempre piu' apprezzata dagli esperti e palesemente presente nei vini in degustazione. Attori di questo laboratorio, saranno i bianchi campani: alcuni bianchi di Cantine Astroni ed un bianco delle Coste di Amalfi dell' azienda agricola biologica MONTE DI GRAZIA ottenuto da un uvaggio di varietà meno note quali pepella,bianca tenera e ginestra.

Vini in degustazione:

COLLE IMPERATRICE - Falanghina dei Campi Flegrei DOC 2010

LACRYMA CHRISTI BIANCO - Vesuvio DOC 2010

MONTE DI GRAZIA Bianco IGT Campania

STRIONE - Campania IGT 2008

Per questa attività, riservata ad un numero massimo di 25 persone, è obbligatoria la prenotazione e un contributo economico pari a 10,00 euro

Ore 16.15: Il ROSSO

"Il Risorgimento di Enotria -Il vino nell'Unità d'Italia" - degustazione dei 4 vini: Nebbiolo, Barolo, Chianti Classico e Marsala, provenienti dai luoghi più rappresentativi nel processo di unificazione italiana ed associabili ad altrettanto significative figure storiche quali Quintino Sella, Cavour, Ricasoli e Garibaldi

La degustazione condotta dall'enologo Gerardo Vernazzaro sarà un vero e proprio viaggio attraverso la storia della nostra penisola; la storia d'Italia sarà esperita attraverso l'Unità - diversità enologica.

La degustazione si aprirà con un brindisi augurale con il nostro Astro Brut.

Per questa attività, riservata ad un numero massimo di 25 persone, è obbligatoria la prenotazione e un contributo economico pari a 20,00 euro.
Per info e prenotazioni (lun-ven/h 10-13 - 15-18:00) questi i nostri contatti: Tel: 0815884182  e.mail: info@cantineastroni.com

www.cantineastroni.com