Marche

Ancona Grande Vetrina Per I Vini Da Pesce

di Donato Sinigaglia
Maggio 9, 2013

vini da pesce, Ancona

Grande lavoro per l'istituto Marchigiano di Tutela Vini

Nutrita rappresentanza della grande tradizione enologica veneta a contendersi la 2ª edizione della Selezione Internazionale Vini da Pesce ad Ancona.
Nell’edizione dello scorso anno fu proprio la Contri Spumanti Spa di Cazzano di Tramigna (Vr) ad aggiudicarsi il prestigioso “Calice Dorico”, premio speciale assegnato all’azienda che, nell’ambito del Concorso, raggiunge il miglior risultato in assoluto.
Alle etichette venete furono anche assegnate ben tre medaglie ed 83 diplomi di merito: un eccellente risultato collettivo che rappresenta una conferma dell’alto livello qualitativo complessivo del comparto vitivinicolo di questa regione.
Dieci le categorie in gara per la conquista dell’ambito titolo di “compagno ideale” dei piatti a base di pesce: non solo bianchi, ma anche rosati e “bollicine”! Promossa da Camera di Commercio di Ancona, con il coordinamento della sua azienda speciale Marchet, la Selezione è organizzata dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini e gode del patrocinio della Regione Marche. Ad oggi è l’unico concorso collegato alla gastronomia marinara tra quelli che godono dell’approvazione del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Grande lavoro per l'istituto Marchigiano di Tutela Vini

Premiazione in giugno

Con lo slogan “il concorso più ambito dai vini bianchi, rosati e spumanti”, la “competizione” si è proiettata sullo scenario internazionale con l’intento di favorire il confronto in un mercato che parla globale, ma che premia sempre più le territorialità e le identità locali. Sono cinque le commissioni di valutazione, composte da enologi e giornalisti provenienti da diversi Paesi.
Indiscussi i risvolti d’immagine che la veste internazionale della Selezione offrirà ai produttori dei vini vincitori, grazie anche all’adozione di una strategia della comunicazione capace di garantire notevole visibilità, in Italia e all’estero. La cerimonia di premiazione, in particolare, è programmata ad Ancona per il 22 giugno e sarà ambientata in un luogo simbolo, la Marina Dorica, dove le etichette vincitrici “sfileranno” al centro di un altro straordinario evento di respiro internazionale: il Campionato del mondo di vela d’altura.
Questa originale “disfida” tra i migliori vini da pesce sarà ospitata da una regione, le Marche, emblematica per il tema del concorso: una terra disegnata da un’ondulata distesa di dolci colline, avvolte dalla geometrica trama di vigneti che danno origine a grandi vini. Primo fra tutti il celeberrimo Verdicchio che, come ben sanno i gourmet di mezzo mondo, con il pesce realizza un’intesa veramente perfetta!
Inoltre, in concomitanza con la Selezione, l’Assessorato alla pesca della Regione Marche ha proposto momenti di degustazione e promozionali inseriti nell’ambito della campagna dedicata al pesce fresco marchigiano che, poi, si snoderà durante tutta la stagione estiva. Info: info@vinidapesce.it