Trentino-Alto-Adige

Al Parkhotel Laurin Di Bolzano Il Top Dei Vini Alto Adige

di vinoecibo
Nov. 16, 2013

Al Parkhotel Laurin di Bolzano il top dei Vini Alto Adige

Un percorso dei sensi fra bianchi, rossi, grigi e moscati

E' per il 22 novembre l'appuntamento al Parkhotel Laurin che aprirà le sue sale per accogliere e festeggiare in una grande degustazione i vini altoatesini che si sono aggiudicati una pioggia di premi da parte delle guide enologiche 2014.
 
Un affascinante percorso dei sensi nel mondo dei Pinot, del Gewürztraminer, del Sauvignon, della Schiava, del Lagrein ma senza dimenticare i Moscato, il Müller Thurgau, il Sylvaner e tutti gli altri vitigni dell'Alto Adige. Un tour virtuale che dimostrerà ancora una volta come sia ampia ed eccellente la proposta che viene dalla provincia di Bolzano e dai suoi 5.300 ettari di vigneti. Numero tanto basso quanto è alta, di contro, la straordinarietà dei vini prodotti grazie alla vocazione del territorio e all’appassionata competenza dei produttori.

Un percorso dei sensi fra bianchi, rossi, grigi e moscati

Non mancheranno degustazioni gastronomiche all'insegna del Südtitol

La “carta dei vini” sarà a firma del Gambero Rosso, Espresso, Bibenda - Ais, Veronelli, Vini Buoni d’Italia, Slow Wine e Sparkle Bere Spumante di Cucina & Vini. Cerimonieri del grande tasting i Sommelier dell’Alto Adige, che proporranno ad appassionati ed operatori le tante perle della propria enologia: le 13 Corone dì Vini Buoni d’Italia, i 27 Tre Bicchieri del Gambero Rosso, i 13 Vini Slow e gli 8 Grandi Vini di Slow Wine, i 26 Cinque Grappoli di Ais – Bibenda, le 19 Eccellenze dell’Espresso, le 29 Super Tre Stelle di Veronelli, le 2 Cinque Sfere per le bollicine selezionate da Cucina & Vini. Non mancherà, all’insegna dell’all made in Südtitol, un buffet di formaggi e speck.