A Massa Marittima i rossi della Toscana

di Leonardo Felician
Aprile 22, 2020

A divulgare e proporre via web la territorialità dei vini di quest'angolo d'Italia l’azienda agricola Valentini

The Valentini farm to disseminate and propose the territoriality of the wines of this corner of Italy via the web

58379386_2837206793171399_5412199838580211712_o.jpg

 

In tempi di lockdown molte aziende del settore vitivinicolo in tutta Italia si sono organizzate per vendite e spedizioni a distanza e stanno scoprendo una modalità nuova di interazione con i clienti. Non è questo il caso dell’Azienda Agricola Valentini di Massa Marittima, uno stupendo e storico centro nell’entroterra delle Colline Metallifere in provincia di Grosseto. Per l’azienda toscana il web non è una vetrina da “shop online” con un anonimo carrello virtuale ben in vista, ma è il luogo dove dare informazioni dettagliate sui propri vini invitando poi gli interessati a mettersi in contatto con la famiglia per telefono o per email, che campeggia bene in vista nel sito.

_DSC1645.jpg

 

Sono cinque generazioni che la famiglia Valentini è orgogliosa della sua terra e dei suoi vini: per questo Giovanni, Luca e Chiara sono pronti ad ascoltare e dare informazioni a chiunque abbia interesse per i vini, l’olio extravergine di oliva e il sughero che viene prodotto nei poderi e nei boschi di proprietà, nonché per l’accoglienza nell’Agriturismo che è un’attività che si sta sviluppando a fianco della coltivazione della terra.

_DSC1655.jpg

 

I sei ettari destinati alla viticultura ben esposti in collina sono coltivati con vitigni internazionali come Merlot, Syrah, Cabernet Sauvignon, ma anche preziosi vitigni autoctoni come il Sangiovese, il Malvasia Nero e il Vermentino. Dopo la raccolta a mano in cassette, dovuta anche al le particolarità del terreno, le vinificazioni che ogni anno immancabilmente mietono un numero notevole di premi e riconoscimenti occupante un’intera pagina del sito internet producono sei eleganti bottiglie classificate IGT Toscana e due DOC. Tra tutte l’unico bianco è il Vermentino toscano dal colore giallo paglierino e dal grande naso. Il tenue rosato IGT è un uvaggio di Syrah e Sangiovese adatto a tutto pasto; morbido e intenso è il Sangiovese IGT da degustare con i piatti più tipici della cucina toscana.

ViniValentini.jpg

 

L’orgoglio della casa sono l’Atunis, cui è stato dato il nome etrusco della divinità romana Adone, un merlot in purezza affinato in barrique per 18 mesi, il Crebesco, un vino da meditazione affinato per 20 mesi in barrique e prodotto da uve per 40% Sangiovese e Merlot e 20% Syrah e l’Aule, uvaggio di sangiovese e Malvasia nero che ha passato due anni in barrique.

Un discorso a parte meritano le due bottiglie che si fregiano della DOC: il Vivoli è una DOC Maremma Toscana di Sangiovese 100% con 18 mesi di invecchiamento in botte, mentre il Monteregio di Massa Marittima DOC soddisfa il particolare disciplinare di questa piccola DOC non certo tra le più conosciute creata nel 1994: è un blend nelle proporzioni ammesse dei tre rossi principali prodotti dall’azienda, affinato per 8-10 mesi in barrique di seconda e terza passata.

ATUNIS SCHEDA OK (2).jpg

 

Azienda Agricola Valentini

Località Valpiana ,Massa Marittima (GR)

Email: info@agricolavalentini.it

www.agricolavalentini.it

 

The six hectares destined for viticulture well exposed in the hills are cultivated with international vines such as Merlot, Syrah, Cabernet Sauvignon, but also precious native vines such as Sangiovese, Malvasia Nero and Vermentino. After hand-harvesting in crates, also due to the particularities of the soil, the vinifications that every year unfailingly reap a significant number of prizes and awards occupying an entire page of the website produce six elegant bottles classified as IGT Toscana and two DOC. Among all the only white is the Tuscan Vermentino with a straw yellow color and a large nose. Tenue rosato IGT is a blend of Syrah and Sangiovese suitable for the whole meal; soft and intense is the Sangiovese IGT to be tasted with the most typical dishes of Tuscan cuisine.
The pride of the house are the Atunis, which was given the Etruscan name of the Roman god Adonis, a pure merlot aged in barrique for 18 months, Crebesco, a meditation wine aged for 20 months in barrique and produced from grapes for 40% Sangiovese and Merlot and 20% Syrah and the Classroom, a blend of Sangiovese and black Malvasia which has spent two years in barrique.
The two bottles that boast the DOC deserve a separate mention: the Vivoli is a DOC Maremma Toscana di Sangiovese 100% with 18 months of barrel aging, while the Monteregio di Massa Marittima DOC satisfies the particular disciplinary of this small DOC certainly not one of the best known created in 1994: it is a blend in the permitted proportions of the three main reds produced by the company, aged for 8-10 months in second and third pass barriques.

CREBESCO SCHEDA OK (2).jpg