Toscana

Un Luogo D'Eccellenza Della Cucina Italiana

di Annamaria Farina
Aprile 22, 2016

Un luogo d'eccellenza della Cucina italiana,Romano ristorante a Viareggio

Storie di vita che coinvolgono

E’ ormai trascorsa una settimana dai festeggiamenti per i 50 anni dell’attività del “Romano Ristorante” di Viareggio, rinomata località turistica della Versilia: mezzo secolo d’attività, mezzo secolo di vita e storie che si intrecciano e coinvolgono tanto il cliente occasionale quanto quello che nel tempo è diventato abituale se non addirittura amico, dando vita in Via Mazzini ad uno dei luoghi d’eccellenza della Cucina Italiana.

Storie di vita che coinvolgono

Romano e Franca Franceschini

Un ristorante che ha più anni di quanti io ne abbia, che ad oggi avevo conosciuto solo per i tanti scritti ad esso relativo, e che per la prima volta ho avuto l’onore di visitare proprio in occasione di questa importante ricorrenza, conscia di essere parte di un evento che non è stata una semplice celebrazione.
Eccomi lì quel giorno, a condividere non le emozioni che un piatto può creare, ma quelle che Romano e Franca Franceschini hanno coltivato insieme fin dai primi anni del loro incontro (23 anni lui e 16 lei), ed eccomi qui oggi a ripensare a quanto fosse tangibile il carico emotivo di quelle ore, sia per loro che per tutti gli invitati.

Romano e Franca Franceschini

Riconoscimenti confermati e riconfermati

Qualche parola di Romano che raggiunge gli ospiti a festeggiamenti iniziati proprio a causa di questa emozione che si è burlata di lui, ma che non gli ha impedito di riassume con estrema naturalezza tanto lavoro, impegno e fatica con un semplice “Sono volati questi cinquant’anni”. Al suo fianco oggi come allora nella vita e nel lavoro Franca, entrambi orgogliosi ed allo stesso tempo intrinsi di un’umiltà che è evidente essere uno degli elementi fondamentali del loro successo, contrassegnato da diverse citazioni nelle più importanti guide gastronomiche, tra le quali nell’ 86 quello della “Stella Michelin” ancora oggi confermata e del più recente “Oscar della Cucina”.
Presente anche il figlio Roberto che dai genitori ha appreso l’arte dell’accoglienza e del buon gusto, e che oltre ad occuparsi della sala è responsabile della ricca cantina (oltre 1400 etichette) e del benessere degli ospiti.

 

Riconoscimenti confermati e riconfermati

Cucina di pesce

Una cucina principalmente di pesce, da sempre basata sulla materia prima, con il rito quotidiano della spesa anche più volte al giorno che porta Romano fra le bancarelle del mercato o fra le barche dei pescatori. In cucina sempre Franca che con la nuova brigata lavora per far arrivare al tavolo piatti della tradizione arricchiti dalla ricerca e dalle nuove tecniche: tanta attenzione al contemporaneo ma l’occhio ben fermo alla storia, per non farsi fagocitare da quelle tendenze destinate a diventare moda per venir poi abbandonate di lì a poco.

Cucina di pesce

Il linguaggio del Tirreno

Il menù del 15 aprile 2016 proposto agli amici e ai personaggi illustri che hanno accompagnato il loro cammino è quello di sempre: piatti che parlano un linguaggio fatto di Mar Tirreno i di prodotti di terra toscana, dove si trovano attente cotture e accostamenti rigorosi mirati alla valorizzazione di ogni ingrediente, e dove il “rispetto” per la natura di ognuno di esso diventa fondamento di ogni proposta, lo stesso rispetto che da sempre è stato rivolto ad ogni cliente che ha varcato la soglia.  Ancora congratulazioni ad una famiglia che ha fatto storia con la propria unione e con i propri successi professionali, segnando il percorso della gastronomia italiana.


Romano Ristorante, Via Giuseppe Mazzini 122, Viareggio   www.romanoristorante.it

Il linguaggio del Tirreno