Campania

Officine Di Mare

di Angela Merolla
Maggio 29, 2016

Officine di Mare ,Nella Napoli che il mondo non ha ,Napoli , Sobria eleganza per il ristorante di Gino Quaranta,, Andrea Esposito

Sobria eleganza per il ristorante di Gino Quaranta e Andrea Esposito

Come un ospite inaspettato ma sempre gradito , l’afflato sapido del mare accarezza le vetrate, poi si accomoda furtivo e aspetta che ogni pietanza parli di lui. Si chiama Officine di Mare, ed è una giovane proposta ristorativa a pochi passi dal mare di via Caracciolo a Napoli che si offre con la sua sala accogliente dai toni sobri ed eleganti per una sessantina di persone e una saletta privé.

Sobria eleganza per il ristorante di Gino Quaranta e Andrea Esposito

Le emozioni si fanno gustare

Officine di Mare nasce da un accurato progetto di cucina, finalizzato a portare in tavola emozioni, lungo un percorso che esalta i sensi.E come ogni officina che si rispetti, ha la sua forza motrice, quella che tra banchi, fornelli e utensili vari, garantisce un accurato lavoro di brigata, che a Officine di Mare è lo chef puteolano Gino Quaranta. Da esperienze in cucine internazionali, ritorna nel capoluogo campano e abbraccia il progetto del ristorante in stretta collaborazione con Andrea Esposito, direttore e responsabile di sala.

Le emozioni si fanno gustare

Il piacere della tradizione partenopea

Gino Quaranta, interpreta a modo suo piatti di mare ripresi dalla tradizione partenopea, quelli che la memoria conserva gelosamente, e quando si ritrovano, portano un’emozione lontana mai dimenticata.
La sua vena creativa rende palpabile l’armonia dei piatti, un carosello di colori, profumi e sapori, le vivide cromaticità accompagnano l’assaggio rivelando al palato consistenze piacevolmente diverse, identità organolettiche che si alternano e si completano in un avvolgente equilibrio.

 

Il piacere della tradizione partenopea

Toni freschi e creativi

Officine di Mare propone piatti  ricchi di toni creativi, che nel rispetto della stagionalità, esprimono la freschezza donata dal mare e unitamente ad altri ingredienti di qualità, completano la proposta ristorativa, figlia dell’estro semplice e composto di Gino .
Toni freschi e creativi