Lazio

'O Francese

di Angela Merolla
Ago. 4, 2014

'O Francese,Nell'isola di Palmarola , Ponza, Tirreno, Ponziane ,Palmarola

Nell'isola di Palmarola

Fra le isole dell'arcipelago delle Ponziane, Palmarola è la piccola isola che prende il nome dalla palma nana che vi cresce selvatica, è considerata una tra le più belle, quanto incontaminate isole del mondo. Al suo fascino naturale si aggiunge quello delle suggestive case scavate nella roccia che sono abitate solo nel periodo estivo, per il resto dell’anno è un’isola disabitata.

Nell'isola di Palmarola

Ristorantino esclusivo

Altro particolare è dato dalla presenza di un solo ristorante conosciuto e apprezzato come ‘O Francese che sorse negli anni sessanta sulla spiaggia della Maga Circe, per desiderio di Giuseppe Tagliamonte (‘o francese) chiamato così perché per ben trent’anni aveva lavorato in Francia ma il richiamo della terra natia, lo aveva ricondotto a Ponza. Palmarola era il luogo dalla incontaminata bellezza, dove da piccolo aveva vissuto per lungo un periodo e fu proprio su quest’isola che decise di abitare e di aprire un ristorantino con tre camere annesse per gli ospiti.

Ristorantino esclusivo

Disponibili anche tre camere

Dal 1977 ‘O Francese appartiene alla famiglia Martusciello, acquistato dopo anni di amicizia e collaborazione con Giuseppe e sua moglie Luisa. ‘O Francese è cucina tipica di mare, quotidianamente il fresco pescato va a stabilire il menù del giorno, ma sicuramente non mancano gli spaghetti ai frutti di mare. Le verdure sono coltivate nel piccolo orto attiguo al ristorante e i dolci, come i semifreddi sono artigianali, quindi una cucina genuina che rispetta la semplicità del posto. Chi scopre quest’isola godrà delle meraviglie di un posto ancora incontaminato, dell’accoglienza del ristorante ‘O Francese e magari di una delle tre camere disponibili presso la piccola struttura. Sarà sicuramente una vacanza speciale.
 

www.palmarola.org

Disponibili anche tre camere