Veneto

Mille Luci Wine Bar & Restaurant Di Rubbio

di Marco Colognese
Giugno 27, 2016

Mille Luci il Wine Bar & Restaurant di Rubbio,Navigatore con destinazione fra Bassano e Conco,Loris Pilati

Chef di casa Elvis Pilati

Bassano del Grappa è una cittadina che riserva molte sorprese, tra le quali un centro storico che merita una visita e il famoso ponte degli Alpini con la sua splendida vista. Gastronomicamente la zona centrale non è molto vivace, mentre nei dintorni non è difficile imbattersi in qualcosa di originale, come questo ristorante di Elvis Pilati. Poco più di un quarto d’ora di divertenti tornanti panoramici nella direzione di Asiago e ci si ritrova a Rubbio, frazione divisa tra Bassano e Conco.

Chef di casa Elvis Pilati

Con vista refrigerante nei giorni d'estate

Qui a 1050 metri di altezza, vista spettacolare e refrigerio nei torridi giorni d’estate Elvis, con l’aiuto del figlio Giacomo, racconta nei piatti un’esperienza di lungo corso tra i ristoranti della zona e una bella bottega di specialità alimentari selezionate. Un’approfondita conoscenza della miglior materia prima unita alla passione per le erbe spontanee di cui è ricca la montagna, si trasforma quindi in una bella esperienza di cucina. E allora si può iniziare con i pani fragranti e le golose tortillas con con formaggio morbido, confettura di rosa canina e crescione alla liquirizia. Bella e riuscita interpretazione “raccogliendo asparagi”: l’asparago è lessato e poi gratinato, accompagnato da salsa mornay, una terra al formaggio e cacao e un gelato al Grana Padano 24 mesi. Inno alla gola, come si conviene l’uovo cotto a 64° con buon enrico e tarassaco stufati con pancetta rosolata.

Con vista refrigerante nei giorni d'estate

Gusti eleganti

Ci sono finezza e gusto nella leggera, elegante sfoglia con cialda di zucchero alla cipolla con robiola, confettura di mele e cannella e foglie di misticanza. Convincono per gusto e complessità i goduriosi “cognoi” (lumache) cotti alla veneta in umido su terra di farina di canapa, buon enrico e tarassaco uniti a una crema di carletti e aglio orsino. Perfettamente mantecato il risotto al pomodoro con robiola, burro all'aglio orsino e foglie aromatiche, interessante omaggio alla cucina del passato.

Gusti eleganti

Pache prima della succulenza

Ben concepite, dall’impiattamento originale al piacevolissimo finale amarognolo Le Pache, paccheri monograno, al pesto di tarassaco e battuta di datterino leggermente piccante.

Succulento il petto d'anatra cotto a 53° per 2 ore e poi rosolato con duroni di Marostica.

Ci tiene a ribadirlo Elvis: " non è un tiramisù" ma un dolce altrettanto buono su una base di croccante fregolotta bagnata con caffè, con quenelle di crema al mascarpone, pistacchi tostati, cereali e una vela al cioccolato.

Pache prima della succulenza

Si chiude in bellezza

Si termina in bellezza: lo spumone al caffè, cremalatte, croccante al caffè, polvere di meringa e scaglie di sale Maldon. La cantina non manca di spunti interessanti offerti anche al calice (volendo si possono scegliere curiosando tra gli scaffali) e il servizio è cordiale e sorridente. Si spendono molto volentieri, per un pranzo o una cena completi, da 30 a 45 euro.

www.milleluci.altervista.org

Milleluci Wine Bar & Restaurant - labottega@interfree.it - Tel: 0424 709433  Cel: 3332621925
Location: Contrà Rossi 17 - Rubbio di Conco (Vi) Italy

 

Si chiude in bellezza