Milano riparte da uno dei locali simbolo della città

di Vinoecibo
Luglio 11, 2020

THE STAGE Dining 

Milan starts from one of the symbolic places of the city 

THE STAGE la piazza.jpg

 

English text follows

Oggi più che mai The Stage Milano può essere considerato il locale simbolo della città: pronta a ripartire e a mostrare il suo volto più dinamico e affascinante.

Siamo in Piazza Gae Aulenti che si identifica con la contaminazione più moderna unita ad un’atmosfera calda e accogliente. E’ da luoghi come questo che la città si riappropria dei suoi ritmi e della sua operosità, e The Stage è pronto per accompagnare al meglio questa fase, interpretandone lo spirito.Questo unico ed esclusivo multi experience store conquista dalla colazione alla cena, e si conferma anche punto di riferimento per il dopo cena più cool, rendendo ogni momento trascorso al suo interno come una vera e propria esperienza originale.

THE STAGE natura e architettura.jpg

 

Tutte le norme di igienizzazione e sanificazione vengono rispettate con scrupolo grazie ai rigidi protocolli adottati e il distanziamento è garantito in virtù degli ampi spazi interni, della terrazza che gode di un panorama mozzafiato della città e della parte esterna che affaccia su Piazza Gae Aulenti.

Gustosi piatti freschi studiati secondo un menu che rimanda alle linee della metropolitana milanese - per ogni linea una serie di piatti come poke, pasta, secondi… - aspettano gli ospiti del Bistrot, mentre lo chef Elias Caschili è pronto con la sua rigorosa creatività a fare da guida in un percorso gourmet indimenticabile dove l’eccellenza degli ingredienti e dei sapori della tradizione viene reinterpretata e resa contemporanea e mai banale.

stage.jpg

 

Imperdibile l’abbinamento dei piatti ai cocktail cuciti su misura tra le suggestioni di Octavius Bar, una vera e propria moltitudine di etichette di spirits, luogo iconico per chi intende farsi trasportare da drink della tradizione o da alchimie uniche come “Raffinato”, frutto della maestria di Francesco Cione, servito in una coppa ampia e con un unico blocco di ghiaccio con l’omonimo timbro impresso.

Qui è possibile trovare bottiglie provenienti da tutto il mondo, oltre 1100 referenze tra distillati e liquori da sorseggiare anche accompagnando le delizie del menu bar disponibile fino alle 24.

E, dulcis in fundo, per imprimere nella memoria il ricordo dei momenti passati a The Stage sarà possibile portare con sé il menu che replica una sorta di magazine dedicato alla location!

stag.jpg

 

The Stage Milano nasce grazie ad una intuizione di Replay, brand del gruppo italiano attore di spicco nella produzione e nello styling internazionale del denim, che dà la possibilità di vivere anche un’insolita esperienza di shopping nell’ambito del suo flagship store in cui prende vita il capo simbolo di intere generazioni, il jeans.

The Stage Milano ha preso forma dal progetto dello Studio di design Roman and Williams Buildings and Interiors di New York. Il concept si ispira al mondo del cinema e del teatro: come nella trama di un film le scenografie cambiano e si susseguono e l’ospite diventa protagonista esprimendo i suoi desideri e diventando l’attore di una rappresentazione sempre nuova.

Una sorta di palcoscenico avvolto da mogano e impreziosito da mobili e oggetti provenienti da Cinecittà, che coinvolge con la sua magia e proietta in una dimensione multiesperienziale.

The Stage Milano - P.zza Gae Aulenti, 4 - Tel. 02 63793539

www.replaythestage.com

 

THE STAGE fritto misto.jpg eventi_1426b2e7986ba3f87129a58090daf7cd.jpg

 

Today more than ever The Stage Milano can be considered the symbol of the city: ready to start again and to show its most dynamic and fascinating face.
We are in Piazza Gae Aulenti which is identified with the most modern contamination combined with a warm and welcoming atmosphere. It is from places like this that the city takes possession of its rhythms and its industriousness, and The Stage is ready to better accompany this phase, interpreting its spirit.

This unique and exclusive multi experience store conquers from breakfast to dinner, and is also confirmed as a reference point for the coolest after dinner, making every moment spent inside as a real original experience.
All sanitation and sanitation standards are scrupulously respected thanks to the rigid protocols adopted and the distance is guaranteed by virtue of the large internal spaces, the terrace which enjoys a breathtaking view of the city and the external part overlooking Piazza Gae Aulenti.

Tasty fresh dishes designed according to a menu that refers to the Milan metro lines - for each line a series of dishes such as poke, pasta, main courses ... - await the guests of the Bistrot, while chef Elias Caschili is ready with his rigorous creativity to make as a guide in an unforgettable gourmet journey where the excellence of traditional ingredients and flavors is reinterpreted and made contemporary and never banal.
Do not miss the combination of dishes with tailor-made cocktails among the suggestions of Octavius ​​Bar, a real multitude of spirits labels, an iconic place for those who want to get carried away by traditional drinks or by unique alchemy such as "Refined", the result of mastery of Francesco Cione, served in a large bowl and with a single block of ice with the stamp of the same name.
Here you can find bottles from all over the world, over 1100 references between spirits and liqueurs to sip even accompanying the delights of the bar menu available until 24.

95097009_1339557696230106_7216175240651472896_o.jpg

 

And last but not least, in order to impress the memory of the moments spent on The Stage, it will be possible to bring the menu that replicates a sort of magazine dedicated to the location.
The Stage Milano was born thanks to an intuition of Replay, a brand of the leading Italian group in the production and international styling of denim, which gives the opportunity to live an unusual shopping experience as part of its flagship store where it takes life the garment symbol of entire generations, jeans.
The Stage Milano took shape from the project of the design studio Roman and Williams Buildings and Interiors in New York. The concept is inspired by the world of cinema and theater: as in the plot of a film, the sets change and follow one another and the guest becomes the protagonist expressing his wishes and becoming the actor of an ever new representation.
A sort of stage wrapped in mahogany and embellished with furniture and objects from Cinecittà, which involves with its magic and projects into a multi-experiential dimension.

99136682_1357167084469167_1367580989353623552_o.jpg