Veneto

Apre Il Doody'Z Di Padova

di Il Merlo Parlante
Nov. 29, 2014

Apre il Doody'z di Padova ,Nel cuore della città del Bo' il Salad Bar etico

In regia Ati Safavi e Mirco Bergamasco

E' per lunedì 1 dicembre a Padova, in via Manin 18, a pochi passi da Piazza delle Erbe, l'apertura di Doody’z: il locale vegano più innovativo e originale. Un Salad Bar, spiegano dall'ufficio stampa, che offrirà colazioni, brunch, pranzi o merende esclusivamente etici. Doody’z nasce dall’idea di Ati Safavi, imprenditrice franco iraniana e del marito Mirco Bergamasco, noto giocatore professionista padovano di rugby che hanno deciso di aprire il loro primo ristorante proprio nella città del Bo' e offrire così un nuovo tipo di ristorazione in un contesto eco - chich.
All’apertura ufficiale, dalle ore 15.30 alle 22.30, sarà presente anche il rugbysta Mirco Bergamasco, che sarà prontissimo a servire i convenuti e indirizzare il pubblico sulle migliori prelibatezze vegane, vista la sua sperimentata passione per questo tipo di dieta che lui stesso ha scelto di adottare per la sua alimentazione.

Di contro, in Piazza delle Erbe, ci sarà uno spettacolo animazione di alcuni ragazzi vestiti da frutta e verdura, accompagnati da musica che offriranno assaggi e finger direttamente dalle cucine del Doody'Z. Va ricordato che in questo nuovo locale nel centro di Padova si potranno trovare prodotti stranieri provenienti esclusivamente da commercio equo e solidale biologico e/o fairtrade. A proposito del nome di questo locale, Doody'z, è stato scelto perché è il nome del cane dei proprietari, un piccolo brabantino che a quanto riportato sulla pagina web di questo nuovo locale sembra deliziarsi anche lui con qualche sano piatto vegano.
 
Nella foto : noodles con verdure di stagione e affettato di Seitan
In regia Ati Safavi e Mirco Bergamasco