Il Perù di Earth Viaggi

di Isabella Radaelli
Dic. 11, 2019

Earth Viaggi, l’operatore di Lecco, che da 30 anni vive, esplora, viaggia in tutti gli angoli del mondo, ha presentato a Milano un Perù lontano dai soliti itinerari.

DSCF2855.jpg

 

La tutela del territorio, dei patrimoni etnico-culturali e delle popolazioni è da sempre nell’anima e nelle priorità di Earth Cultura e Natura che ancora una volta oggi, con questo prodotto tanto speciale, dimostra di voler perseguire e far proprio il concetto di sostenibilità. Grazie ad una profonda conoscenza del magico ma difficile territorio, supportato da guide, autisti e referenti locali esperti, l’operatore lecchese -in concomitanza con l’uscita della nuova edizione della guida Perù firmata Lonely Planet - ha definito, infatti, un itinerario inedito nel Nord del Perù: una proposta di viaggio promossa in esclusiva da Earth per il mercato turistico italiano e studiata per garantire quel valore aggiunto indispensabile per vivere un'esperienza entusiasmante.

 

DSCF2971.jpg

 

Il Sud del Paese, famoso per essere culla della civiltà Inca, che seppe dominarne un territorio selvaggio e variegato, soffre purtroppo dell’ormai dilagante fenomeno dell’over-tourism, mentre il Nord, ancora autentico, aspro, incredibilmente ricco di bellezze naturalistiche, è invece ancora poco conosciuto, pur ospitando gran parte del patrimonio storico, artistico e naturalistico, appunto, nazionale.

Un viaggio “on the road” nel Nord del Perù per conoscere questo territorio dove la sua natura selvaggia e le recenti scoperte archeologiche, ancora sconosciute al turismo di massa, sapranno stupire e meravigliare il viaggiatore.

Si parte da Lima per visitare Caral, la città più antica delle Americhe ed una tra le più antiche del mondo, patrimonio Unesco dal 2009; si prosegue lungo la Ruta Moche con il centro coloniale di Trujillo e Chiclayo, famosa per il Mercato Modelo, dove trovare la medicina tradionale e indigena dei maestri curanderos di molte regioni andine e amazzoniche. Ci si addentra nel selvaggio dipartimento di Amazona con il sito archeologico di Kuelap, si raggiunge Leymebamba per visitare il Museo Mallqui, edificato nel 2001 per custodire le oltre 200 mummie “chachapoyas” scoperte nel 1995 sulle rive della Laguna de los Condores; infine l’altura di Revash di cultura Chachapoyas sino ad a Cocachimba, nota per l’incredibile Cascata Gocta (771 mt di altezza).

 

DSCF2639.jpg

 

Su richiesta, per coloro che vogliono vivere un’esperienza unica, si può visitare la Riserva di Chaparri, la prima area di Conservazione privata realizzata da una comunità Muchik e promossa dal fotografo e conservazionista Heinz Plenge. Questo esempio di sviluppo sostenibile, riconosciuto dall’UNESCO, ha ricostruito in 34 mila ettari l’habitat del “bosco secco” assieme a un ecosistema ancestrale, fino a recuperare la memoria culturale del paesaggio sacro Moche. La biosfera di Chaparri si è rigenerata e costituisce oggi un’oasi per centinaia di specie di uccelli e di per gli amanti del birdwatching; un vasto numero di rettili, insetti, volpi, camelidi dal manto variopinto abita questo bosco, insieme all’ Orso Andino. La riapparizione nel bosco delle piante medicinali ha riportato sui questi sentieri maestri curanderos e pellegrini in cerca di un’oasi di pace per riconnettersi alla natura, per meditare e riconoscere l'energia dell’Apu Chaparrí, riattivando l’azione millenaria dei paesaggi di guarigione.

 

DSCF3674.jpg

 

Ecco al proposta di Earth Viaggi:

Partenze di gruppo

- Partenza esclusiva Earth Cultura e Natura - da minimo 3 e massimo 8 partecipanti

- Tutti i trasferimenti sono privati con auto o van (secondo il numero dei partecipanti)

- È previsto l’autista accompagnatore locale parlante italiano per tutto il circuito

- Tutti i servizi sono privati

- Guide locali specializzate parlante italiano

- I pernottamenti sono previsti in Hotel selezionati di categoria 3 stelle superiore (a Chachapoyas e Leymebamba graziosi Hotel Boutique a Cocachimba un accogliente e confortevole EcoLodge)

- Considerato la varietà e la qualità della cucina tipica peruviana, il programma prevede il trattamento di sola prima colazione per consentire maggiore libertà nella scelta dei pasti in hotel in ristoranti consigliati.

- È garantita l’assistenza durante il viaggio H24 dai nostri uffici in loco e ai numeri di emergenza di Earth

Date di partenze previste per il 2020

25 Aprile - 11 Maggio - 8 Giugno - 20 Luglio - 14 Settembre – 12 Ottobre

 

Quote individuali di partecipazione in camera doppia in gruppo da minimo 3 a massimo 8 partecipanti, a date fisse: € 2.090,00

La quota di partecipazione include

- Pernottamenti in camera doppia negli hotel 3/4 stelle con prima colazione

- Tour con auto o pulmino privati e autista/tour leader parlante italiano da Lima a Jaen

- Visite ed escursioni con ingressi ai musei e alle zone archeologiche

- Guide locali parlanti italiano in ogni località

- Polizza “Viaggi Rischio Zero”, UnipolSai Assicurazioni

- Guida del Perù

- Zaino Eastpak

 

La quota di partecipazione non include

- Tutti i voli e le relative tasse aeroportuali

- Assicurazioni (bagaglio/sanitaria/annullamento)

- Escursioni e visite facoltative, non previste in programma

- Pasti non previsti, menù à la carte, bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato.

www.earthviaggi.it

 

DSCF3206.jpg

 

Foto by ©Earth Viaggi