Marche, regione da scoprire

di Leonardo Felician
Set. 6, 2020

Le grandi e piacevoli sorprese nei piccoli borghi  dove trovare l'ospitalità dell'Hotel Leone Marche

The big and pleasant surprises in the small villages where you can find the hospitality of the Leone Marche Hotel

41991243_10156612219187145_1340840643227811840_o.jpg

 

English text follows

Le Marche sono una destinazione turistica in ascesa, una regione al plurale come recita la pubblicità, è capace di offrire destinazioni diverse, mare, montagna, colline, piccoli borghi, città d’arte. La provincia forse meno conosciuta è quella di Fermo, ritagliata da un pezzo della provincia di Macerata: va scoperta per i suoi borghi silenziosi e molto autentici, con case ben restaurate, una bassa densità di popolazione, una lunga tradizione di accoglienza e simpatia nei confronti dei visitatori.

VC Leone (21).JPG

 

In uno di questi paesi abbarbicati in collina, Montelparo in provincia di Fermo, i coniugi Tim e Madeline Jones  ( nella foto ) provenienti dall’Inghilterra hanno deciso di mettere radici e ristrutturare completamente una vecchia locanda in posizione panoramica nota come Taverna del Leone, un edificio originale del 1501 che si chiamava palazzo Pellei. Abbandonata nel 1986, la taverna fu lasciata esattamente com’era per circa 40 anni, fino all’arrivo dei nuovi proprietari che hanno eseguito un accurato restauro dei locali per trasformarli in un boutique hotel di sole 8 camere molto amato dagli stranieri. 

VC Leone (5).JPG

 

Le camere sono una diversa dall’altra, con un arredamento in parte etnico, in parte costituito dai vecchi mobili trovati in loco sapientemente restaurati con l’impiego di artigiani locali. Spaziose e accoglienti le stanze sono impreziosite da alcuni particolari di arredamento.

camera.jpg

 

Raggiungibile in due minuti a piedi dalla piazza centrale del paese l’albergo dispone anche di parcheggio e di una piccola piscina con acqua salata su una terrazza che guarda la vallata, un’oasi di pace per riposarsi nella calura estiva.

1264028_10151845777142145_157291227_o.jpg

 

La ristorazione è uno dei punti di forza: Tim Jones ha fatto scuola di cucina a Singapore e prepara piatti che attingono a diverse tradizioni culinarie. La sala da pranzo, usata anche per la prima colazione, si trova nel piano sotto la reception e anche qui nella bella stagione si può uscire in una terrazza gradevole e arredata con mobili da esterno. In ogni piano un honesty bar permette di servirsi ventiquattr’ore su 24 il caffè o bevande.

I progetti per il futuro non mancano: accanto all’appartamento separato già disponibile in affitto è stata acquistata anche una casa vicina attualmente in corso di ristrutturazione da cui verrà ricavata al piano terra una grande sala multifunzionale utile anche per riunioni o cerimonie, con altre tre camere al primo piano.

 

Hotel Leone Marche  Via Vittorio Emanuele II 60, Montelparo (FM)  Tel. 0734 782041

Email info@hotelleone.it   www.hotelleonemarche.com

20413943_10155511264612145_7902646376864706976_o.jpg

 

The Marche is a growing tourist destination, a region in the plural as the advertisement says, it is capable of offering different destinations, sea, mountains, hills, small villages, cities of art. Perhaps the least known province is that of Fermo, cut out of a piece of the province of Macerata: it should be discovered for its quiet and very authentic villages, with well-restored houses, a low population density, a long tradition of hospitality and sympathy towards of visitors.

In one of these hilltop towns, Montelparo in the province of Fermo, the spouses Tim and Madeline Jones from England (photo above) decided to take root and completely renovate an old inn in a panoramic position known as Taverna del Leone, a original building from 1501 which was called Palazzo Pellei. Abandoned in 1986, the tavern was left exactly as it was for about 40 years, until the arrival of the new owners who carefully restored the premises to transform them into a boutique hotel with only 8 rooms much loved by foreigners.

cuoco.jpg

 

The rooms are different from each other, with partly ethnic furnishings, partly consisting of old furniture found on site, expertly restored with the use of local artisans. Spacious and welcoming, the rooms are embellished with some furnishing details.

Reachable in two minutes on foot from the town's central square, the hotel also has parking and a small saltwater swimming pool on a terrace overlooking the valley, an oasis of peace to rest in the summer heat.

Catering is one of the strong points: Tim Jones has taught cooking school in Singapore and prepares dishes that draw on different culinary traditions. The dining room, also used for breakfast, is located on the floor below the reception and even here in the summer you can go out onto a pleasant terrace furnished with outdoor furniture. On each floor, an honesty bar allows coffee or drinks to be served round the clock.

95492975_10158207544322145_6631174079023939584_o.jpg

 

There is no shortage of projects for the future: next to the separate apartment already available for rent, a neighboring house was also purchased, currently undergoing renovation, from which a large multifunctional room on the ground floor will be created, also useful for meetings or ceremonies, with three other rooms on the first floor.

Hotel Leone Marche   Via Vittorio Emanuele II 60, Montelparo (FM)   Tel. 0734 782041    Email info@hotelleone.it www.hotelleonemarche.com