Trentino-Alto-Adige

Le Fragole Di Settembre In Val Martello E L'Ospitalità Dell'Hotel Waldheim

di Donato Sinigaglia
Ago. 3, 2011

Le fragole di settembre in val Martello e l'ospitalità dell'hotel Waldheim

Le fragole di settembre in val Martello e l'ospitalità dell'hotel Waldheim

Per fragole di montagna si intendono normalmente le fragoline di bosco che con la fine d'agosto scompaiono.In Val Martello in Alto Adige, in pieno Parco nazionale dello Stelvio, per fragole di montagna si intendono le normali fragole che incredibilmente qui si coltivano sino a 1800 metri, all'aperto in campi che come sfondo hanno i ghiacciai del gruppo Ortles -Cevedale. Un'altra cosa curiosa è che qui le fragole crescono da maggio ad ottobre. Quelle tardive, autunnali, si coltivano solo in alta quota, sino al 15 di ottobre e sono le più saporite perché hanno avuto una maturazione molto lenta.La Val Martello, con le sue colture situate tra i 900 e i 1800 metri di quota, è uno dei principali luoghi di produzione di fragole dell'Alto Adige.L'hotel Waldheim propone un pacchetto settimanale "fragole + escursioni nel Parco Nazionale" valido dal 4 al 20 settembre. L'offerta comprende escursioni guidate nei boschi, a caccia di marmotte, sulle tracce degli animali, biathlon estivo e visita al maso delle erbe. Durante la settimana il ristorante dell'albergo propone dolci e torte a base di fragole della Val Martello. Naturalmente è possibile anche gustarle fresche.

L'hotel Waldheim vi porta a scoprire il biathlon estivo con prova guidata di tiro alla carabina inclusa. Il biathlon si può fare anche quando non c'è neve. Invece di sciare si corre. La Val Martello è la culla italiana del biathlon con il poligono più moderno in assoluto strutturato in 30 linee di tiro con girasagome elettroniche. Si corre e si tira a quota 1700, lungo percorsi che raggiungono i dodici chilometri tra i campi di fragole più alti d'Italia.
Il poligono si trova nell'amplissima spianata di Bergwiesen dove c'è il Centro di Biathlon. Vengono organizzate gare al momento con piccole squadre di staffetta impegnate nella corsa e nel tiro. Divertimento garantito e scoperta di uno sport salutare che si può praticare dodici mesi l'anno.
Alle sagome si spara con una carabina ad aria compressa o calibro 22. Nessun rinculo, grilletto dolce, poco rumore, nessun disturbo per la fauna alpina del Parco.
Il pacchetto dell'hotel Waldheim costa 420 euro a persona in camera doppia.Nel prezzo sono comprese 7 notti con trattamento di mezza pensione, libero accesso alla zona saune, degustazione di piatti a base di fragole della valle + escursioni nel Parco Nazionale, biathlon estivo, visita al maso delle erbe e assaggi di vini della cantina con Alexander, sommelier e proprietariodell'albergo.
Info: www.waldheim.info