EVO Bardolino: grandi novità in attesa dell’autunno

di Vino e Cibo
Set. 14, 2020

Dal ristorante gourmet di AQUALUX Hotel SPA Suite&Terme Bardolino

From the gourmet restaurant of AQUALUX Hotel SPA Suite & Terme Bardolino

82221128_2631238373625308_9086904394531733504_o.jpg

 

Engish text follows

Grandi sorprese attendono gli ospiti che varcheranno la soglia di EVO, il ristorante gourmet di AQUALUX Hotel SPA Suite&Terme Bardolino aperto anche a chi non soggiorna in hotel, divenuto ormai punto di riferimento imprescindibile per un’esperienza di gusto tra tradizione e creatività in un contesto raffinato e accogliente. Un’esperienza, quella proposta da EVO, apprezzata anche da una delle più rappresentative Guide ai Ristoranti d’Italia, quella del Gambero Rosso, che per il 2020 ha inserito questa “tavola ambiziosa” tra i 2685 indirizzi selezionati oltre che per la cucina, per il servizio, per la cantina e per l’ambiente. L’attribuzione dell’ambita forchetta rappresenta un giusto riconoscimento anche per la serietà e l’impegno di Simone Gottardello che tiene saldamente il timone della cucina.

EVO-Bardolino-ristorante-outdoor-1030x688.jpg

 

Questo giovane chef, oltre ad aver convinto i membri della giuria tecnica del Premio Maculan 2019 con la sua Composizione di gambero rosso, maialino e agrumi abbinata al passito I Capitelli 2015 della Cantina Anselmi, è entrato a far parte di Euro-Toques, la prestigiosa associazione che annovera tra i suoi iscritti alcuni dei più rinomati chef e che ha l’obiettivo di garantire un cibo buono e sano. EVO anche per la prossima stagione conferma la spiccata propensione al rispetto della tradizione e si contraddistingue per l’eccellente qualità delle materie prime utilizzate secondo i cicli stagionali, selezionate personalmente dallo chef.

Le chicche del territorio, ossia i prodotti che solo la ricchezza di questa zona sa offrire, continuano ad essere protagoniste: come il riso vialone nano, il tartufo nero del Monte Baldo, le lumache – o chiocciole -, gli ortaggi come il radicchio rosso, l’asparago bianco e il sedano di Verona, prevalentemente biologici e provenienti da selezionati produttori della zona.

91716662_597249790860703_76142593267728384_o.jpg

 

La carta autunnale solletica anche i palati più diffidenti con proposte che non smentiscono le prerogative di EVO: come la Spuma soffice di patate all’olio Garda DOP, pesci di lago affumicati, uova di pesci di lago e Kaffir lime, o la Tartare di Garronese veneta al coltello, mandorla affumicata, mirtilli, gelato ai funghi porcini, passando per il grande classico rappresentato da Riso Vialone nano veronese mantecato al riserva Corrado Benedetti 48 mesi, porcini freschi e secchi, aglio nero. 

I piatti sono inoltre esaltati dall’abbinamento a vini a base di uve autoctone - Soave, Valpolicella, Amarone, Bardolino - e al pregiato Olio EVO Viola.

Le presentazioni, estremamente originali, sono il frutto della cura quasi maniacale che contraddistingue lo chef per il dettaglio e le piccole cose, appagano la vista degli ospiti predisponendoli ad una degustazione curiosa e vivace.  E a proposito di degustazioni incuriosiscono e divertono quelle suggerite da Simone lasciando spazio alla fantasia. Come Baccalà che trionfa mantecato alla veneziana, con cipolla in saor, olive e lenticchie beluga, oppure cotto nell’olio di oliva Viola, con salsa di baccalà alla vicentina, aglio nero di Voghera e frutto della passione. Ed è un trionfo anche Mare con Spaghettone Monograno Felicetti, “busara” di scampi dell’adriatico, battuto di scampi marinati, alghe e agrumi, e Triglia di scoglio, zuppetta di triglia, vongole, fasolari, melanzana affumicata.

Spuma-di-patate-con-pesci-di-lago-affumicati-e-uova-di-pesci-di-lago.jpg

 

Ma le sorprese non sono finite: tutti i giovedì prenotando due menu degustazione, uno sarà a prezzo pieno e l’altro sarà scontato al 50% (bevande escluse). Il sabato invece, la cena sarà accompagnata da piacevolissima musica acustica.

Per tutti i clienti più affezionati è prevista poi una sorta di ricompensa fedeltà che darà l’opportunità di ottenere cena dopo cena, bottiglie di prezioso Olio Viola (l’O, il Bio e olio del Garda), di fruire di massaggi rilassanti presso l’AquaSPA & Wellness e infine addirittura di una cena per due persone presso EVO.

E per chi volesse vivere un’esperienza non solo esclusiva ma unica e tailor made, è possibile organizzare una cena presso la cantina (per un minimo di 2 persone fino a un massimo di 6) con flûte di benvenuto, menu degustazione e servizio dedicato. A richiesta sarà possibile aggiungere intrattenimento musicale dal vivo, allestimenti e decorazioni floreali personalizzati, e molto altro……

Vale la pena sottolineare la stretta osservanza delle norme anti Covid 19 quali la misurazione della temperatura, la registrazione del contatto telefonico per 14 giorni per la tracciatura in caso di positività di uno degli ospiti, l’utilizzo obbligatorio della mascherina (eccetto al tavolo).

EVO Bardolino

giovedì - venerdì - sabato

dalle 19.30 alle 22.00

Prenotazione consigliata

Tel. 045 622 9950 – WhasAPP 392 9479445

www.evobardolinoristorante.it

Piatto-05-3-1030x687.jpg

 

Great surprises await the guests who will cross the threshold of EVO, the gourmet restaurant of AQUALUX Hotel SPA Suite & Terme Bardolino also open to those who do not stay in the hotel, which has now become an essential point of reference for a taste experience between tradition and creativity in a refined context It is cozy. An experience, the one proposed by EVO, also appreciated by one of the most representative guides to restaurants in Italy, that of Gambero Rosso, which for 2020 has included this "ambitious table" among the 2685 selected addresses as well as for the kitchen, for the service, for the cellar and for the environment. The attribution of the coveted fork represents a fair recognition also for the seriousness and commitment of Simone Gottardello who firmly holds the helm of the kitchen.

This young chef, in addition to having convinced the members of the technical jury of the Maculan Award 2019 with his composition of red shrimp, suckling pig and citrus fruits combined with the passito I Capitelli 2015 from Cantina Anselmi, has joined Euro-Toques, the prestigious an association that counts among its members some of the most renowned chefs and which aims to guarantee good and healthy food. EVO also for next season confirms its strong propensity to respect tradition and is characterized by the excellent quality of the raw materials used according to seasonal cycles, personally selected by the chef.

51275631_357397314845953_1268187517614555136_o.jpg

 

The autumn menu tickles even the most suspicious palates with proposals that do not deny the prerogatives of EVO: such as the soft mousse of potatoes with Garda DOP oil, smoked lake fish, lake fish eggs and Kaffir lime, or the Tartare di Garronese Venetian with knife, smoked almond, blueberries, porcini mushroom ice cream, passing through the great classic represented by Vialone nano Veronese rice creamed with Corrado Benedetti 48 months reserve, fresh and dried porcini mushrooms, black garlic.

The dishes are also enhanced by the combination with wines made from native grapes - Soave, Valpolicella, Amarone, Bardolino - and with the precious Purple EVO Oil.

The extremely original presentations are the result of the almost maniacal care that distinguishes the chef for detail and little things, satisfying the sight of the guests preparing them for a curious and lively tasting. And speaking of tastings, those suggested by Simone intrigue and entertain, leaving room for imagination. Like Baccalà that triumphs creamed Venetian style, with onion in saor, olives and beluga lentils, or cooked in purple olive oil, with Vicenza-style cod sauce, black garlic from Voghera and passion fruit. And Mare is also a triumph with Spaghettone Monograno Felicetti, "busara" of Adriatic scampi, chopped marinated scampi, seaweed and citrus fruits, and Red mullet, mullet soup, clams, cockles, smoked aubergine.

68588459_2336457223103426_8047695542110650368_o.jpg

 

But the surprises are not over: every Thursday by booking two tasting menus, one will be at full price and the other will be discounted at 50% (excluding drinks). On Saturday, however, dinner will be accompanied by very pleasant acoustic music.

For all the most loyal customers there is then a sort of loyalty reward that will give the opportunity to obtain dinner after dinner, bottles of precious Viola Oil (L'O, Bio and Garda oil), to enjoy relaxing massages at the 'AquaSPA & Wellness and finally even a dinner for two at EVO.

And for those wishing to experience an experience that is not only exclusive but unique and tailor made, it is possible to organize a dinner at the winery (for a minimum of 2 people up to a maximum of 6) with a welcome flute, tasting menu and dedicated service. On request it will be possible to add live musical entertainment, customized floral arrangements and decorations, and much more ...

It is worth emphasizing the strict observance of the anti Covid 19 regulations such as temperature measurement, recording of telephone contact for 14 days for tracing in the event of a positive outcome of one of the guests, the mandatory use of a mask (except at the table).

EVO Bardolino

Thursday Friday Saturday

from 19.30 to 22.00

Reservations recommended

Tel. 045 622 9950 - WhasAPP 392 9479445

www.evobardolinoristorante.it

brigata sala.jpg