Alto Adige, riapre il Quellenhof Resort lussuoso 5 stelle della Val Passiria

di Donato Sinigaglia
Aprile 6, 2021

Un segnale di speranza per la nuova stagione turistica in totale sicurezza

 

La notizia è di quelle che fanno piacere. Che danno speranza dopo i lunghi mesi di lock down, che hanno penalizzato il turismo. Ha riaperto, dal 6 aprile, il Quellenhof Resort a San Martino, in Val Passiria, 5 stelle, ad una manciata di chilometri da Merano, circondato dai paesaggi mozzafiato dell'Alto Adige. Dopo un lungo periodo di chiusura, iniziato il 2 novembre 2020, il resort è pronto ad accogliere i turisti in piena sicurezza, con alcune novità, come la “Rooftop-Spa” con sauna panoramica e piscina infinity interamente in vetro, e con i servizi a sostegno della salute offerti dal Medical Center Quellenhof e dallo studio dentistico all’interno della Spa. "Contentissimi di ripartire dopo un lungo periodo di chiusura", afferma Heinrich Dorfer, proprietario anche del Quellenhof Luxury a Lazise sul lago di Garda e stimato albergatore.

 

L’Alto Adige è una destinazione con molti punti di forza: gli spazi aperti immersi nella natura, la raggiungibilità, la presenza di strutture che hanno investito molto per adeguarsi alle misure di igiene e sicurezza e che ad oggi garantiscono massima qualità e protezione. A sostegno della salute degli ospiti, in viaggio per lavoro o per motivi di salute, il resort offre inoltre pacchetti speciali presso il Medical Center Quellenhof e l’eccellente servizio dello studio dentistico all’interno della Spa. Non solo. Per assicurare un ambiente covid-free, lo staff del Quellenhof Resort è sottoposto regolarmente a test di controllo. Rigorose le modalità dell'accoglienza. «Gli ospiti stranieri - precisa Heinrich Dorfer - dovranno presentare il test Covid-19 negativo di almeno 48 ore al momento dell’arrivo in hotel. Agli ospiti italiani chiediamo di fare il test prima del check-in. Una volta in hotel, gli ospiti possono godersi l’intero resort senza limitazioni, a parte dover prenotare per le gettate di vapore in sauna».

 

Con la riapertura il Quellenhof Resort presenta delle novità. «Abbiamo sfruttato i mesi di chiusura - spiega Dorfer - per fare qualche intervento di modernizzazione della struttura. La Guesthouse F (ex-Forellenhof) brilla in un nuovo design, le camere sono state ampliate e rinnovate. In più è stata realizzata una nuova area benessere, il “Rooftop-Spa” con sauna panoramica , piscina “infinity” tutto in vetro e altre aree relax». Il Quellenhof Resort in Val Passiria gode di una posizione privilegiata immersa nella natura, tra boschi e prati, che consente agli ospiti di poter rilassarsi o fare attività all’aperto

Info:www.quellenhof.it/it