Festival Delle Basse Edizione Prima

di Vino e cibo
Giugno 12, 2015

Quando la Doc Merlara la fa da padrona, Festival delle Basse edizione prima

Tutti per uno e uno per tutti

Dal 5 al 7 giugno ad Urbana, nel padovano, presso l'ex Monastero di San Salvaro, per il primo anno, si sono celebrate tre giornate nel nome della riscoperta identitaria del territorio circostante. Fine ultimo del Festival delle Basse: proteggere e comunicare le bellezze dell'area che comprende le province di Padova, Verona e Vicenza

Tutto ciò è stato creato nel segno della Doc Merlara, grazie alla comunanza enologica che lega queste terre, accomunate pure da un notevole patrimonio artistico, storico e naturalistico delle loro zone meridionali.

Si è quindi iniziato il 5 giugno da una cena itinerante che, basata sul trittico “Oca-Maiale-Orto” e preparata a più mani, ha mostrato uniti chef, produttori e agricoltori, grazie ai quali è stato possibile realizzare e assaggiare pietanze tipiche del luogo, ovviamente in abbinamento a vini offerti dal Consorzio Tutela Merlara Doc, sintesi di quest'area della Bassa.  

Tutti per uno e uno per tutti

Doc Merlara il denominatore comune

La tre giorni è stata caratterizzata da spettacoli teatrali, concerti, mostre d'arte, incontri e aperitivi che avevano come denominatore, appunto, il vino ed il territorio, come spiega Lugino De Togni, Presidente del Consorzio Tutela Merlara Doc “Il vino, in particolare la Doc di riferimento, il Merlara, rappresenta un simbolo di ritorno e riqualificazione ambientale, in un momento di criticità di alcuni prodotti ortofrutticoli, capace di aggregare attorno a sè territori e competenze, così all’esperienza di Collis, un polo enologico di primo livello, ruotano attorno tutta una serie di altre esperienze territoriali fortemente distinte.”.

Come hanno dimostrato gli importanti nomi del panorama artistico italiano presenti, i quali hanno animato le serate, tra cui si son riconosciuti: Mirko Artuso, attore; Vinicio Capossella, cantautore; Massimo Cirri, conduttore radiofonico; Roberto Corradi, attore; Fede&Tinto, di Decanter in onda su Radio 2; Simone Falso, fotografo; Marcello Fois, scrittore; Cristiano Godano, musicista; Francesco Guccini; Andy Luotto, autore dei libri “Sommelier ma non troppo” e “Padella Story”; Loriano Macchiavelli, scrittore; Giancarlo Onorato, musicista; Valeria Sturba, violinista; Matteo Tarasco, attore; Gek Tessaro, illustratore e Vincenzo Vasi, compositore polistrumentista.



Consorzio Tutela Vini Merlara doc

consorzio@ilmerlara.com

045.7681578

Pagina Facebook 'Festival delle Basse'

Doc Merlara il denominatore comune