L’annata 2017 del Montefalco Sagrantino DOCG si presenta alla stampa nazionale e internazionale

di Vino e Cibo
Aprile 19, 2021

Dal 7 al 9 giugno tasting dedicati alle denominazioni dei territori di montefalco e spoleto e degustazioni “a distanza” per i giornalisti esteri

English text follow

L’annata 2017 di Montefalco Sagrantino Docg e le nuove annate delle denominazioni del territorio di Montefalco e Spoleto si presentano alla stampa specializzata nazionale e internazionale. Quest’anno, dato il protrarsi dell’emergenza Covid-19, la settima edizione di Anteprima Sagrantino, evento organizzato dal Consorzio Tutela Vini Montefalco, seguirà una doppia modalità: dal 7 al 9 giugno Montefalco (Perugia) ospiterà il tasting in presenza, in piena sicurezza, per la stampa nazionale e internazionale presente in Italia, con la degustazione di Montefalco Sagrantino Docg 2017 secco e passito e dei vini delle denominazioni Montefalco DOC e Spoleto DOC delle cantine partecipanti, mentre per la stampa residente all’estero saranno organizzate degustazioni “a distanza” con la spedizione di campioni rappresentativi delle caratteristiche dell’annata nelle varie denominazioni.

 

Oltre alle degustazioni, cuore di Anteprima Sagrantino, con gli assaggi di Montefalco Sagrantino Docg 2017 secco e passito e delle annate in commercio di Montefalco Bianco Doc, Montefalco Grechetto Doc, Spoleto Doc Trebbiano Spoletino, Spoleto Doc, Trebbiano Spoletino Superiore, Montefalco Rosso Doc, Montefalco Rosso Doc Riserva, tra i momenti in programma dal 7 al 9 giugno ci sono le iniziative in cantina, la presentazione dell’annata 2017 di Montefalco Sagrantino Docg e dell’etichetta celebrativa vincitrice del concorso “Etichetta d’autore 2017”, entrambi in programma martedì 8 giugno presso il Complesso museale San Francesco (e trasmessi in streaming sui canali social del Consorzio), la finale del concorso “Gran Premio del Sagrantino”, concorso nazionale per sommelier AIS dedicato a degustazioni, abbinamenti, carte dei vini e tutto quello che riguarda la corretta comunicazione del Sagrantino all’interno di un ristorante.
Si continuerà, inoltre, lungo il percorso avviato con successo lo scorso anno con l’introduzione di nuovi criteri per la valutazione dell’annata. Anche quest’anno, infatti, la valutazione sull’annata sarà espressa in centesimi, sistema che va ad approfondire i singoli parametri che compongono il giudizio complessivo. Continuerà anche il lavoro cominciato lo scorso anno con la nomina di una Commissione esterna composta da giornalisti e sommelier di rilievo nazionale ed internazionale per ottenere un giudizio quanto più articolato e puntuale possibile, che affiancherà la Commissione tecnica nell’esame della nuova annata. Non scomparirà, però, la valutazione in stelle, che andrà a comporre il borsino delle vecchie annate, consultabile sul sito del Consorzio alla sezione www.consorziomontefalco.it/valutazione-annate/.

 

 

A breve si partirà anche con le iscrizioni all’iniziativa “Etichetta d’autore 2017”, concorso rivolto a giovani fumettisti, italiani e stranieri, che operano sul territorio nazionale. L’opera vincente diventerà l’etichetta celebrativa dell’annata 2017 del Montefalco Sagrantino Docg.
Infine, cresce sempre di più l’interesse verso le denominazioni dei territori di Montefalco e Spoleto anche tra gli operatori di settore; date le limitazioni attualmente in vigore, sono allo studio novità dedicate agli addetti ai lavori, con iniziative esclusive da tenersi nei prossimi mesi.

Accreditandosi sul sito https://www.consorziomontefalco.it/anteprima-sagrantino/ sarà possibile ricevere il programma dettagliato di Anteprima Sagrantino 2017 ed essere tempestivamente informati sulle modalità di partecipazione.

 

The 2017 vintage of Montefalco Sagrantino Docg and the new vintages of the denominations of the territory of Montefalco and Spoleto are presented to the national and international specialized press. This year, given the protraction of the Covid-19 emergency, the seventh edition of Preview Sagrantino, an event organized by the Consorzio Tutela Vini Montefalco, will follow a double modality: from 7 to 9 June Montefalco (Perugia) will host the tasting in presence, in full security, for the national and international press present in Italy, with the tasting of Montefalco Sagrantino Docg 2017 dry and passito and the wines of the Montefalco DOC and Spoleto DOC denominations of the participating wineries, while for the press residing abroad, tastings will be organized " at a distance ”with the shipment of representative samples of the characteristics of the vintage in the various denominations.

In addition to tastings, the heart of Preview Sagrantino, with tastings of Montefalco Sagrantino Docg 2017 dry and passito and of the vintages on the market of Montefalco Bianco Doc, Montefalco Grechetto Doc, Spoleto Doc Trebbiano Spoletino, Spoleto Doc, Trebbiano Spoletino Superiore, Montefalco Rosso Doc, Montefalco Rosso Doc Riserva, among the moments scheduled from 7 to 9 June are the initiatives in the cellar, the presentation of the 2017 vintage of Montefalco Sagrantino Docg and the celebratory label winner of the "Author Label 2017" competition, both in program on Tuesday 8 June at the San Francesco museum complex (and streamed on the Consortium's social channels), the final of the "Gran Premio del Sagrantino" competition, a national competition for AIS sommeliers dedicated to tastings, combinations, wine lists and all that which concerns the correct communication of Sagrantino within a restaurant.

We will also continue along the path started successfully last year with the introduction of new criteria for the evaluation of the vintage. Also this year, in fact, the evaluation on the vintage will be expressed in hundredths, a system that goes into deepening the individual parameters that make up the overall judgment. The work begun last year will also continue with the appointment of an external commission composed of journalists and sommeliers of national and international importance to obtain an opinion as detailed and punctual as possible, which will support the Technical Commission in examining the new vintage. However, the star rating will not disappear, which will make up the bag of the old vintages, which can be consulted on the Consortium website at the section www.consorziomontefalco.it/valutation-annate/.
Soon we will also start with registrations for the "Author Label 2017", a competition aimed at young cartoonists, Italian and foreign, who operate on the national territory. The winning work will become the celebratory label of the 2017 vintage of Montefalco Sagrantino Docg.

Finally, interest in the denominations of the territories of Montefalco and Spoleto is growing more and more, even among sector operators; given the limitations currently in force, innovations dedicated to professionals are being studied, with exclusive initiatives to be held in the coming months.
By logging in on the website https://www.consorziomontefalco.it/anteprima-sagrantino/, it will be possible to receive the detailed program of Preview Sagrantino 2017 and to be promptly informed on how to participate.