Per La Biennale Una Pausa Gourmet

di Vino e cibo
Maggio 7, 2015

E' con vista sul Canal Grande lo speciale brunch ideato dallo chef Massimo Livan, Per la Biennale una pausa gourmet

Chef Maddimo Livan

In occasione della veneziana 56' Esposizione Internazionale d'Arte, la cui inaugurazione ufficiale si terrà il prossimo 9 maggio, è dai “Tagli” dell'artista Lucio Fontana che lo Chef Massimo Livan ha preso ispirazione per “Le Tre consistenze della Seppia”. In questo modo, grazie alla sua nuova gustosa creazione costituita da 'carpaccio di seppia, sfoglia al nero e seppia in umido', l'Executive Chef, già menzionato dalla Guida Identità Golose per “semplicità, nettezza dei sapori, cura del piatto”, si è distinto nuovamente per il proprio stile, proponendo ai fortunati ospiti dell'Antinoo’s Lounge & Restaurant una pausa a tema da segnare in agenda, dal momento sarà a disposizione fino al termine dell'esposizione (domenica 22 novembre). 

I suggestivi scorci dall'Hotel Centurion Palace, al quale appartiene l'Antinoo's Restaurant, e i sapori dei piatti dell'Executive Chef Livan, saranno comunque godibili anche dai clienti esterni che vorranno approfittare di una amena sosta in questo palazzetto di fine Ottocento, in quel di Dorsoduro: area caratteristica e ritenuta tra le più antiche della città lagunare, non lontano dai chiostri del monastero di San Gregorio. Abbinando così eleganza ed arte culinaria, riconosciuta perchè caratterizzata da leggerezza e attenzione alle materie prime utilizzate, a quella bellezza architettonica che ha reso inimitabile il gioiello della Serenissima. 

 



Info:

Hotel Centurion Palace 

Dorsoduro, 173

30123 - Venezia

Tel +39 041 34281 Fax +39 041 2413119 

centurionpalace@sinahotels.com

www.centurionpalacevenezia.it

Chef Maddimo Livan