Un giorno tra i banchi e i laboratori del Master in Arti Culinarie e Gastronomiche dell’Accademia delle Professioni

di Vino e Cibo
Maggio 2, 2021

Lunedì 3 maggio lezione a porte aperte con chef e barman di fama per inaugurare la II edizione italiana del Master di Alta Cucina e Management della Ristorazione

 

Padova, 29 aprile 2021. In un mercato sempre più competitivo diventa strategico saper proporre e comunicare l’immenso bagaglio di ricchezza legata al Made in Italy e alla biodiversità che caratterizza e colora il “bel paese” con grande padronanza e consapevolezza accompagnando il cliente in quello che sarà un vero viaggio di scoperta delle tradizioni, del gusto e delle tipicità Italiane.

Per questo è nato il Master in Arti Culinarie e Gastronomiche a Padova, un percorso per innalzare il livello della propria formazione imparando a trasformare prodotti e materie prime selezionate in raffinate pietanze gourmet supportate da un forte “storytelling”.

 

Il taglio del nastro per la II edizione Italiana del Master sarà il 3 Maggio 2021 con la lezione inaugurale a porte aperte che si terrà presso la sede di Noventa Padovana, in Via Risorgimento 29, dalle ore 16.00 alle ore 20.00. Una straordinaria Masterclass a quattro mani a cura di due professionisti del mondo della cucina e dell’hospitality: l’Head Chef Accademia Samuele Beccaro e Roberto Pellegrini, uno dei barman più esperti e noti d’Italia nonché uno docenti del Master. La lezione inaugurale si svolgerà a porte aperte per permettere a tutti gli interessati di vivere un giorno come allievi del Master.

Il Master è un percorso di apprendimento attraverso le regioni d’Italia, grazie a degustazioni guidate in Accademia e in esterna, direttamente nei luoghi di produzione. Un approfondito lavoro sulle tecniche di educazione sensoriale propedeutico alla degustazione degli ingredienti, ma anche di vino, birra e distillati, e di food pairing – la scienza che studia le tecniche di abbinamento – senza tralasciare principi di nutrizione e biochimica degli alimenti, ma anche gastrosofia e studio delle biodiversità Italiane.

 

Il programma si concentra inoltre su materie di taglio manageriale: Food Marketing, Menù Engineering, Food & Beverage Management sono solo alcune delle competenze che vanno a completare questa figura di Cuoco “ultra-moderno”, che sa partire da un’accurata selezione ed analisi della materia prima, applicare tecniche di lavorazione e anche conservazione d’avanguardia, individuare i punti di forza sul mercato per valorizzare il proprio prodotto – piatto e venderlo calcolandone costi e marginalità.
Il master di 800 ore è suddiviso in 400 ore di lezioni, durante le quali gli allievi avranno anche la possibilità di frequentare Masterclass e incontri d’autore con Guest Chef Ambassador, e 400 ore di tirocinio presso selezionate strutture Italiane ed estere. Le lezioni si tengono nei giorni di lunedì e martedì dalle 14.00 alle 18.00 e dalle 18.30 alle 22.30.

Per partecipare alla Lezione Inaugurale, è possibile prenotare a questo link: https://www.accademia.me/news/lezione-a-porte-aperte-al-master-in-arti-culinarie-e-gastronomiche/

L’evento è gratuito e su prenotazione.

Per maggiori informazioni: Numero Verde 800272565 o info@accademia.me

https://www.accademia.me/corsi-e-formazione/master/master-in-arti-culinarie-e-gastronomiche