Muso duro e mascherina fracà

di Il Vinotomane
Giugno 3, 2020

Lo stellato ristorante 12 Apostoli di Verona rimane ancora chiuso... se ne parlerà più avanti

The starred 12 Apostoli restaurant in Verona is still closed ... more on that later

12 apostoli.jpg

 

English text follows

Molte, anzi moltissimi gli annunci di trionfalistiche riaperture di ristoranti che arrivano a redazione@ vinoecibo.it, dopo l'avvio alla graduale ripresa della vita che il Covid19 ha tenuto sospesa fino ad oggi. Uno di questi però, è di tutt'altro tono. Amaro, se vogliamo, ma estremamente concreto nel suo non essere retoricamente insulso. Così, come invece lo sono tanti altri comunicati, specie dei politici, che scambiano la realtà con una fantastoria da raccontare al pari delle fiabe a dei bambini con la bocca aperta. Solo che, il lupo cattivo che si mangia la nonna, e pure cappuccetto rosso, questa volta è andato ben oltre e di cacciatori pronti a far finire la favola con un ... e vissero felici e contenti, al momento, nemmeno l'ombra. Con l'aggravante che far tenere la bocca aperta è l'ultima delle cose da fare.

Bene, dunque, può aver pensato di fare la famiglia Gioco nello scrivere le righe che volentieri pubblichiamo. Prendendo e facendo nostra la parafrasi di un antico motto veneto usato dai Gioco per sigillare il loro comunicato e che mai come in questi momenti risulta azzeccato. Scopritelo qualche riga più sotto.

filippo gioco emauro buffo 12 apostoli.jpg

 

Il ristorante della Famiglia Gioco apre martedì 8 settembre per il servizio della cena.
Nel mese di luglio saranno aperte le prenotazioni online sul nuovo sito internet,
dove sarà possibile consultare la nostra proposta d’intrattenimento gastronomico
aggiornata con delle novità.
Fare fi nta che non sia successo nulla e riaprire il locale durante una stagione estiva
ormai inesorabilmente compromessa non ha purtroppo per noi signifi cato alcuno.
Di estati veronesi ne abbiamo viste tante, questa però non riusciamo proprio ad
immaginarla.
Per amore di quello che consideriamo un monumento della città e per rispetto
dell’importante progetto di collaborazione con lo chef Mauro Buff o ci sentiamo di
saltare a piè pari i mesi di giugno, luglio e agosto atterrando sul mese di settembre
con la giusta misura della situazione.

MUSO DURO E MASCHERINA FRACÀ.

è un modo per augurare buona salute a Verona
è un motto di sfida alla tragicomica politica di gestione
di un’emergenza che non è finita.

Famiglia Gioco

 

https://www.12apostoli.com/it

Nella foto sopra la famiglia Gioco; nella foto sotto Filippo Gioco e Mauro Buffo - In the photo above the Gioco family; pictured under Filippo Gioco and Mauro Buffo

98342310_3416709958358284_3747842098041192448_o.jpg

 

Many, indeed many, announcements of the reopening of restaurants that arrive in the mail box of the editorial staff, after the start of the gradual recovery of life that Covid19 has kept suspended until today, one of these, however, is of a completely different tone. Bitter, if we like, but extremely concrete in its not being triumphalistic and rhetorically insulting. So, like so many other announcements that exchange reality with a fantasy to be told just like fairy tales. Except that, the bad wolf who eats his grandmother and even the little red riding hood, this time has gone far beyond hunters ready to end the story with a ... and they lived happily ever after, not even the shadow.

Well, then, the Gioco family may have thought of writing the lines that we gladly publish, taking and making our paraphrase of an ancient Venetian motto used by Gioco to seal their release and which, as in these moments, is never the right one. Find out a few lines below: 

  
The Gioco Gioco restaurant opens on Tuesday 8 September for dinner service. In July, online reservations will be opened on the new website, where it will be possible to consult our gastronomic entertainment proposal updated with news.
Pretending that nothing happened and reopening the restaurant during an inexorably compromised summer season has unfortunately not meant any for us. We have seen many summers in Verona, but this one we can't really imagine. For the sake of what we consider a monument of the city and out of respect for the important collaboration project with chef Mauro Buffo, we feel like skipping the months of June, July and August, landing on September with the right measure of the situation .


HARD NOSE AND FRACÀ MASK
it is a way to wish good health in Verona
it is a motto of challenge to the tragicomic management policy
of an emergency that is not over.


Family Game