CIBÒ. SO GOOD!

di Vinoecibo
Feb. 13, 2020

Appuntamento da non perdere con le specialità gastronomiche e le bellezze naturali dell’Appennino

Foto Cibo 2.jpg

 

Dal 20 al 22 marzo 2020 la città di Bologna ospiterà a Palazzo Re Enzo la quarta edizione di CIBÒ. So Good! – Festival dei Sapori d’Italia, con protagonista l’Appennino unito dal filo conduttore della Ciclovia Appenninica che, attraverso il racconto del viaggio, evidenzierà il grande valore delle tipicità eno-gastronomiche delle aree interne.

Cibo’ So Good! Speciale Appennino nasce dalla stretta collaborazione tra Gruppo Atomix, Confcommercio Ascom Bologna, Vivi Appennino e Legambiente con patrocinio di Comune di Bologna, Città Metropolitana di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Regione Lazio e Regione Liguria.

L’evento, inoltre, vede tra i principali promotori ANCI, MIBACT, Federparchi e Federazione Ciclistica italiana e la partecipazione di Teresa Bellanova, ministro dell'Agricoltura. Si tratta di un evento di notevole portata, che, percorrendo la nuova Ciclovia Appenninica, attraversa 44 parchi, 14 regioni e oltre 1.400 comuni, contando sull’offerta di 350 prodotti DOP, IGP e tipici, ma anche su un ricco background di storia, arte e tradizioni popolari.

 

Foto Cibo 3b.jpg

 

Il fitto calendario di appuntamenti culturali, di degustazioni, di storycooking e di momenti d’intrattenimento verrà ulteriormente arricchito, nella prossima edizione, da Food Talk “non stop” per raccontare i grandi valori del territorio appenninico, dalle specialità della tradizione gastronomica agli itinerari nella natura, dalle storie di aziende e persone alle produzioni agro-alimentari di nicchia. 

Se, all’interno della rassegna, il Mercato dei Sapori offrirà un itinerario del gusto per conoscere le migliori specialità artigianali italiane e dell’area appenninica, come pasta, formaggi, salumi, olio, vino, cioccolato e dolci, all’esterno, nel cuore di Bologna, prenderà vita, dal 16 al 22 marzo, la “Cibò Food Week”, la rassegna fuori Palazzo dedicata alla cucina tradizionale italiana, regionale e montana  che coinvolgerà ristoranti ed esercizi commerciali in una gustosa maratona gastronomica.

 

Foto Cibo 4b.jpg

 

A CIBÒ. So Good! si parlerà anche di turismo slow e mobilità sostenibile per promuovere e valorizzare il territorio appenninico quale destinazione di qualità sociale e ambientale; valore e memoria del territorio per promuovere il patrimonio paesaggistico e architettonico, puntando alle peculiarità e tradizioni dei singoli luoghi; green economy e start-up per la sperimentazione di modelli di business eco-sostenibile nel settore turistico e agro-alimentare.

CIBÒ. So Good! con i numeri dell’ultima edizione (45.000 visitatori, 800.000 contatti social, 1.000.000 persone raggiunte dalla campagna radio e stampa) e il suo percorso stimolante di story cooking, isole gourmet, degustazioni, incontri e percorsi del gusto, rappresenta il contenitore ideale per un progetto di così alto valore, sia in termini di comunicazione, che di emozioni sensoriali."

 

 

www.cibosogood.it

CIBO’. SO GOOD! è un progetto di Gruppo Atomix Bologna

 

palazzo-re-enzo.jpg