Il Talebano Del Vino Naturale A Villa Alessi

di Il Vinotomane
Giugno 18, 2012

Il talebano del vino naturale a Villa Alessi

Il talebano del vino naturale a Villa Alessi

Dopo le serate in compagnia di Elisabetta Foradori, prima donna del mondo del vino al femminile e Attilio Scienza, che molto ha insegnato senza mai perdere il suo spirito socratico di grande conoscitore dell'enologia, ecco per giovedì 21 giugno la conclusione del primo ciclo de "La condotta incontra l'Ospite", organizzato dalla condotta Slow Food Colli Euganei e Bassa Padovana grazie all'appoggio di Villa Alessi e Ca' Lustra di Faedo di Cinto Euganeo. Protagonista di questo evento sarà Angiolino Maule. Proprietario dell'azienda La Biancara di Gambellara ma anche vignaiolo che viene considerato uno dei principali promotori del vino naturale in tutto il mondo. Maule è noto come il talebano della biodinamica , ma il soprannome gli va stretto visto che è uno dei più attivi protagonisti dalle mille sfaccettature nel mondo enologico del NordEst. Durante la serata si parlerà di vino naturale e biodinamico, con una serie di degustazioni che faranno da contorno ad un dibattito che si preannuncia pirotecnico.
Il costo della serata sarà di 28 euro per i non soci e di 25 euro per i soci Slowfood. Per info e prenotazioni: 0429-94128 (Ca Lustra) 0429-634101 (Villa Alessi) oppure via mail a info@calustra.it