Il Principe Delle Bollicine Conquista Il Regno Unito

di Il Vinotomane
Giugno 7, 2012

Il Principe delle bollicine conquista il Regno Unito

Il Principe delle bollicine conquista il Regno Unito

Nel corso della London International Wine Fair, sono stati ufficializzati i risultati dell'International Wine and Spirits Competition: oro per il Cru Cartizze 2011 Bisol, Silver Outstanding Eliseo Bisol Millesimato Talento Metodo Classico, argento per il Bel Star e il Cru Crede Bisol, bronzo a Jeio Valdobbiadene Brut e Pas Dosé 2002. Una vera e propria incetta di premi per questa famigli di vignaioli di Valdobbiadene che ha sbaragliato gli avversari anche al Decanter World Wine Awards 2012, la celebre competizione enologica londinese organizzata dalla rivista Decanter, che quest'anno ha ospitato 14.119 vini proposti da 47 Paesi produttori. : Argento per Crede e Bronzo per Jeio Cuvée Extra Dry, Jeio Cuvée Brut e Jeio Colmei. Mentre per quanto riguarda le premiazioni dei Sommelier Wine Awards 2012, una delle più prestigiose competizioni nel Regno Unito svoltasi a Londra davanti ad una giuria internazionale l'oro è arrivato per il Crede, considerato "superlativo" nella categoria "Sparkling wine & Champagne: Under £14" ; medaglia di bronzo per il  Cru Cartizze 2010 nella sezione "Sparkling wine & Champagne: £20+".  Infine l'International Wine Challenge 2012 ha premiato Jeio Colmei con l'argento, mentre i Cru Crede e Cartizze e Jeio Valdobbiadene Brut hanno conquistato il bronzo.
nella foto Gialuca Bisol