Fatti e visti per voi..

Il sogno di Mauro Pinel per palati gourmand

di Mario Stramazzo
Marzo 3, 2018

Un’avventura notturna è diventata un must della pasticceria artigiana 

Nel primi anni  '90 Mauro Pinel, allora segretario d’azienda, decide di realizzare il suo sogno: a negozio chiuso affianca il suocero, signor Finotto, e apprende l’arte di fare il pane nello storico panifico di Jesolo, aperto già dal 1894.  La pratica e i corsi professionali di pasticceria e panificazione non fanno che accrescere la passione e dopo qualche mese si sfornano le prime focacce di Mauro Pinel.
Così un’avventura notturna, fatta di pazienti impasti e profumi delicati che accompagnano il risveglio della città, è diventata un must fra i gourmand alla ricerca del meglio per il palato. Con Luigi Mariani, autore dell'intervista c'è Fausto Brozzi di Colorno. Architetto, designer, fotografo, curatore di mostre, artista e produttore di culatello in edizione limitata.