Umbria

Se Volete Conoscere Meglio Il Sagrantino

di vinoecibo
Luglio 28, 2013

Se volete conoscere meglio il Sagrantino , Enoloigica 34 , Umbria , Montefalco , italian wine Sagrantino

Calendario ricco di novità

Se la vostra conoscenza sul Sagrantino presenta qualche lacuna, allora segnatevi in agenda le date che vanno dal 20 al 23 settembre. E' in quel periodo che Montefalco ospita Enologica 34, ormai storico evento dedicato al Sagrantino che vedrà una straordinaria serie di iniziative per una delle Denominazione di Origine Controllata e Garantita più importanti d'Italia, capace di giocare un ruolo di primo piano nello scacchiere dei grandi vini rossi del mondo. La formula, pur restando sostanzialmente invariata, vista la storia della manifestazione, vede comunque diverse novità. Da un lato quelle rivolte al grande pubblico, con la possibilità di conoscere da vicino le terre, i borghi e tutto quello che ruota intorno ai vini della zona proprio nel particolare momento a ridosso della vendemmia. Dall'altro gli spazi e gli approfondimenti riservati agli addetti ai lavori (in particolare la giornata di lunedì 23 settembre) e alla stampa specializzata. Su questo fronte, non mancano gli appuntamenti si rincorrono senza sosta: dalla degustazione di tutti i Sagrantino presenti agli educational, dai convegni ai laboratori.

Calendario ricco di novità

Uva Sagrantino per un vino di grande struttura

Di particolare rilievo i focus sul Sagrantino, con degustazioni guidate da alcune grandi firme della critica enologica italiana, convegni, cooking show di chef prestigiosi, il Gran Premio del Sagrantino; sfida professionale tra sommelier per aggiudicarsi la borsa di studio che il Consorzio Tutela Vini di Montefalco e l'Ais ha istituito per sviluppare la conoscenza tecnica dei vini prodotti nell'area di Montefalco.
Tornando al nostro DOCG, è un vino di grande struttura ottenuto esclusivamente da uva Sagrantino che grazie al ricchissimo corredo di polifenoli e di tannini, si presta per vivere molto tempo in botte e poi in bottiglia prima di accompagnare carni alla griglia, con salse brune e cacciagione.


www.enologicamontefalco.it
Uva Sagrantino per un vino di grande struttura