Trentino-Alto-Adige

Il Dolcissimo Trionfo Del Moscato Rosa Di Laimburg

di nuovo oplita
Nov. 3, 2012

moscato rosa di Laimburg

Il Dolcissimo trionfo del moscato rosa di Laimburg

Albergatori, sommeliers ed enologi, cioè i giurati del premio "Dolcissimo 2012", riuniti nella splendida cornice di Castel Tirolo, in Alto Adige, hanno stilato la graduatoria dei migliori 10 vini dolci delle aziende altoatesine. Tra i premiati della 7ª edizione di "Dolcissimo", nella categoria moscati rosa, il Moscato Rosa 2009 del Podere Provinciale Cantina Laimburg. Il Moscato Rosa 2009 della Cantina Laimburg (Bz) è un vino dolce dal colore rosso rubino chiaro. L'intenso profumo di rose conferisce a questo passito dolce il suo particolare carattere: è un vino rotondo, elegante, voluttuoso e dal retrogusto persistente. La vendemmia delle uve che producono questo particolare vino moscato viene effettuata a mano a metà settembre, solo quando i grappoli sono ben maturi e successivamente vengono lasciati ad appassire su delle stuoie. Gli acini così appassiti vengono pigiati a fine novembre - inizio dicembre e il mosto prodotto viene messo a fermentare in botti d'acciaio e lasciato maturare per almeno 6 mesi, affinché mantenga l'aroma primario delle rose. Un'altra particolarità di questo pregiato vino dolce altoatesino è che ogni anno la grafica dell'etichetta della sua bottiglia viene affidata all'inventiva e alla creatività di un artista sudtirolese, Bernhard Kerer. In ragione della loro quantità limitata, le bottiglie sono diventate dei richiesti pezzi da collezione. Assieme al Sauvignon Blanc passito Saphir, pluripremiato dalle guide enologiche 2013, il Moscato Rosa della cantina podere provinciale Laimburg è uno dei gioielli della Selezione Maniero, che comprende solo vini di carattere e dalla forte personalità. L'azienda di Laimburg a Vadena, nella bassa Atesina, vinifica uve provenienti da 12 poderi o "masi" dislocati nelle zone più vocate dell'Alto Adige in 40 ettari situati tra Merano, Bressanone, Bolzano-Gries, l'Oltradige e la bassa Atesina..www.laimburg.bz.it