Emilia-Romagna

Il Burson Di Bagnacavallo

di vinoecibo
Ott. 25, 2013

Il Burson di Bagnacavallo , Vitigno antico di terra generosa Ravenna , Antonio Longanesi

Dalla passione di un cavaliere contadino al successo

Si terrà a Bagnacavallo (RA) la serata finale della 10^ edizione di “A che punto siamo” , manifestazione che fa seguito alla selezione del “Miglior Burson 2013”, tenutasi lo scorso maggio e che ha premiato quale vincitore il Burson etichetta nera del 2008 prodotto dalla tenuta Uccellini di Russi. Un vino questo Burson che deve la sua paternità ad Antonio Longanesi, primo di tre figli di una famiglia contadina soprannominata Bursôn che in tempi non sospetti recuperò l'antico e autoctono vitigno da cui si ricava questo rosso. Un vino che fece subito breccia nel cuore e nella passione contadina dei vignaioli di questa parte del ravennate e che nel corso degli anni, di etichetta in etichetta, si è meritato importanti riconoscimenti quali la Medaglia di Cangrande, il Sole della Guida Veronelli, le Corone nei Vini Buoni d'Italia, l'Eccellenza nella Romagna da Bere e la Medaglia d'oro nel Concorso Enologico Internazionale "La Selezione del Sindaco".

Dalla passione di un cavaliere contadino al successo

A fine novembre, un confronto con altri vini blasonati d'Italia

Non ultimo, il 15 ottobre scorso, il conferimento, proprio al padre di questo vitigno, Antonio Longanesi, del titolo di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica da parte del presidente della Repubblica.
Insomma se questo è il Burson val la pena di segnare in agenda la data del 26 novembre prossimo, quando al ristorante Bocon Divino di Bagnacavallo, si terrà il confronto tra questo vino e altri importanti vini italiani, come l'Aglianico, l'Amarone, il Barbaresco e il Primitivo, tutti annata 2008; Il confronto si terrà rigorosamente alla cieca e lo scopo sarà di testare il Burson, nato ufficialmente solo 15 anni fa, insieme con alcuni tra i migliori vini italiani per consentire ai produttori della terra di Romagna di trovare sempre nuovi stimoli e continuare a migliorarsi.
Condurrà la serata l'enologo del Consorzio Sergio Ragazzini. Ospite dell'evento Mario Russo , curatore della guida vini Buoni d'Italia. Informazioni: Consorzio Bagncavallo
A fine novembre, un confronto con altri vini blasonati d'Italia