Veneto

Un Angolo Di Cina A Padova

di vinoecibo
Luglio 16, 2013

Un angolo di Cina a Padova , woksushipadova

Locale fusion dove trova spazio anche la cucina ruspante

Al timone ci sono tre sorelle, le sorelle Cheng. Si chiamano Lucia, Silvia e Luisa e nonostante i loro tratti e i nomi originali che vanno scritti con caratteri cinesi prima del cognome Cheng , sono arrivate dallo Zheijang, una provincia del sud della Cina più vasta dell’Italia, per aprire il loro Wok Sushi Padova, in via Croce Rossa, dopo una felice esperienza con un altro ristorante, aperto insieme con un loro zio, a Milano. Da qui, l'idea di scegliere un'altra città del nord Italia altrettanto dinamica nel settore degli affari e del terziario per sperimentare la formula vincente del pranzo o cena ad un prezzo poco impegnativo, prestabilito a forfait e che consente di mangiare a volontà.   Al Wok Sushi Padova, infatti, si pagano 10,90 euro a pranzo e 17,90 a cena mentre i bambini, dai 4 ai 10 anni, pagano solo il 60%. Per qualcuno è un vero e proprio invito per una grande abbuffata ma con l'accortezza di seguire il consiglio stampato in bella vista sopra i banconi dei piatti per il self service e nei menù ai tavoli, che le sorelle Cheng hanno fatto il motto di questo ristorante: quello che rimane sul piatto, va conteggiato alla cassa. Per evitare, rivelando la proverbiale saggezza orientale , che gli eccessi da Pantagruel nel servirsi porzioni esagerate, diventino cibo avanzato da buttare. Così, con un locale capace di fronteggiare fino a 500 coperti, altrettanto saggiamente non conteggiati sui conti, il rischio di spreco inutile è stato frenato pur lasciando intatto l'invito a prendere dai banchi tutto quello che si vuol provare. Cucina cinese, soprattutto, ma anche piatti ben noti agli amanti dei  piatti tipici e ruspanti. Come il pollo fritto con verdure di stagione grigliate alla piastra sotto i propri occhi, nella cucina a vista.
Locale fusion dove trova spazio anche la cucina ruspante

Cucina a vista, banchi splendenti e scintillanti tre sorelle e un piccolo esercito di cuochi e camerieri

Altro punto di forza del Wok Sushi Padova ,cui ogni cliente può rivolgersi portando il piatto con i cibi crudi, selezionati dagli splendenti banchi in acciaio e vetro, antistanti la lunga fila di fuochi e fornelli, dove un piccolo esercito di cuochi li cuoce espressamente. Pronti per essere degustati accompagnandoli magari con incredibile numero di salse e salsine che sono una tipicità della cucina cinese: da quella di ostriche, a quella di soia, all’agroidolce con frutta, zenzero e lime. Da quella al curry che sta benissimo con il ruspante pollo fritto, alla “Gon bao” con aglio, cipolla e succo d’ostriche per il pesce alla piastra. Piatto che i padovani sembrano prediligere particolarmente proprio per il fatto di poter scegliere pesce fresco da far mettere sulla piastra in diretta. Gamberoni, campi, seppie le varietà ittiche più gettonate. Non manca l'altra parte della cucina orientale rappresentata dal sushi. In questo caso cucina giapponese che prevede anche l’utilizzo di alghe e che ormai ha conquistato il mondo ma c'è anche un angolo dedicato agli irriducibili della pasta, lasagne, gnocchi e persino la pizza. Insomma un locale che merita una capatina se non altro per immergersi in un sol colpo e con soli euro 10,90 in un mondo gastronomico senza confini. A proposito fra i vini esposti anche quelli dei vicini colli Euganei oltre ad altre etichette italiane e francesi di buon livello,   anche se la bevanda di casa è la birra cinese.
Wok Sushi Padova, via Croce Rossa 66, Padova. Tel. 049 7388084. www.woksushipadova.it . Aperto tutto l’anno, a pranzo e a cena (chiude solo mezza giornata il giorno di Capodanno)

Cucina a vista, banchi splendenti e scintillanti tre sorelle e un piccolo esercito di cuochi e camerieri