Luca's e l'oca di San Martin

di vinoecibo
Nov. 11, 2018

Riccardo Luca, chef dell'omnimo ristorante alla sfida con la storica tradizione padovana di preparare l'oca per San Martino 

oca risotto.jpg

 

Fra i ristoranti che hanno aderito all'iniziativa dell'Oca di San Martino proposta dall'Appe (Associazione Pubblici Esercizi di Padova) , il ristorante Luca's di Trebaseleghe è una new entry. "Abbiamo accettato questa sfida con entusiasmo" spiega Riccardo Luca, chef del ristorante. E l'entusiasmo si è trasformato in un menù ricco e ben abbinato con i tre calici di vino proposti insieme ad altrettanti piatti principali. Dopo l'antipasto realizzato con un divertente tortino rovesciato a base di uovo e carciofi ben amalgamati tra loro in una sorta di flan salato, arriva in tavola un risotto come Dio comanda, un Caranaroli cotto al punto giusto con sopra una spolverata di chips di porro a nascondere la sorpresa del condimento: ragù d'oca.

 

oca rotolo impiattato.jpg

 

E se a dire risotto al ragù può stonare all'orecchio dei puristi, piacerà invece alle papille gustative, che rimandano alla mente ricordi d'infanzia, di corte e di cucina delle nonne. Di secondo il menù studiato dal ristorante dell'alta padovana, arriva un’oca "porchettata" e cioè cotta in forno avvolta a rotolo nella sua pelle. Tre rotoli che puoi tagliare con la forchetta. Saldo senza essere secco, è un piatto che piacerebbe provare anche a Natale e Capodanno, mica solo a novembre. Ad accompagnare l'oca nel piatto ruvido, pennellate di crema di zucca.

oca dessert.jpg

 

Per il dolce dalla cucina arriva uno strudel croccante di mele e cioccolato con crema inglese all’anice stellato, e già che ci siamo anche una pallina di gelato al latte con un crumble al cacao.

Compresa l’acqua il menù viene proposto a 30 euro. Con 10 euro in più arrivano tre calici, ciascuno per ogni piatto, sapientemente abbinati: il Custoza Doc dell’azienda Menogotti per il risotto; uno spiritosissimo Raboso frizzante IGT dell’azienda Montegrande Cristofanon per accompagnare l’oca e inevitabilmente un Fior d’Arancio spumante DOCG de La Montecchia per il dessert.

Ristorante Luca’s  Via Bigolo, 17-19, 35010 Fossalta, Trebaseleghe PD  Prenotazioni 049 579 6440   Facebook Ritstorante Luca’s