Puglia

Dove Vai Se Il Ragù Non Ce L'Hai ?

di vinoecibo
Gen. 18, 2016

Dove vai se il ragù non ce l'hai ?,A Trani al ristorante La Lampara è la risposta

Torna il pranzo con il ragù e la guantiera dei dolci

Nella ritualità gastronomica di ogni santa domenica della Puglia non c'è vera liturgia se non c’è il “ragù” ma visto che i riti sono più di uno,e in più di un luogo come può esserlo la pugliese Trani, domenica 24 gennaio a La Lampara ristorante, oltre il ragù, ecco un altro pilastro della tradizione : la “guantiera dei dolci”; quella che si portava a casa della mamma o della nonna per non presentarsi a mani vuote al consueto invito per il pranzo domenicale. Così, La Lampara di Trani, riprende queste consuetudini e le rivisita in chiave moderna, sposando tradizione e innovazione a suo modo e proponendo, per esempio, un ragù particolare con pesto di frutta secca e guanciale.

Torna il pranzo con il ragù e la guantiera dei dolci

Una formula da provare

La formula è ammiccante e racconta l’Italia, quella nazional-popolare dei risultati delle partite di calcio in diretta, quasi fosse la colonna sonora più consona dei pomeriggi domenicali volutamente pigri. Il divertimento è assicurato anche dal vivace commento musicale dei Cera lacca e I camerieri, con tanto di divisa bianca e papillon, un duo di chitarra e voce del cantastorie Nico Landriscina, che porterà gli avventori nella dimensione spensierata e allegra di una domenica finalmente “sfaccendata” dopo un’intera settimana di lavoro. A far da direttore d’orchestra il brillante conduttore Tommaso Amato, che saprà dosare con maestria gli ingredienti di questo appuntamento con Ragù, ore 13 a tavola.

Ragù 2.0, il format fortunato de La Lampara, dall’idea del suo guru Rocco Fusco, è un inchino al comfort food che profuma di famiglia e della cultura gastronomica di tradizione. Dall’antipasto al dolce, un omaggio spudorato che sa di amore folle per la Puglia e per i prodotti che l’hanno resa mamma premurosa e accogliente di tutti. 

Info & prenotazioni: +39 0883 764856 - +39 0883 764859.

ph. Anna Tronci : Trani vista dal mare

Una formula da provare