Traveller Made®Luxury Travel Connection Forum

di Isabella Radaelli
Marzo 31, 2016

Successo della sua seconda edizione, Traveller Made®Luxury Travel Connection Forum

In quel di Montreux designers di viaggi

Si è svolta in Svizzera a Montreux, la seconda edizione del Traveller Made®Luxury Travel Connection Forum, organizzato da Traveller Made®, network, nato nel 2013, di 190 agenzie e designer di viaggi di lusso con la passione di creare solo viaggi su misura, che ha visto la partecipazione di più di 400 partecipanti tra agenti di viaggio, hotels, dmc, giornalisti e blogger provenienti da 48 Paesi.

I viaggiatori di lusso si aspettano una percezione del mondo trasformata, grazie a nuove idee di viaggio. I fruitori possono essere individuali o gruppi alla ricerca di viaggi in famiglia, di programmi di viaggio o di incentivi aziendali, di esperienze diverse ed originali. Studi presso viaggiatori benestanti hanno dimostrato che, mentre il consumo di viaggi di lusso è in costante crescita, l'unica risposta affidabile a questa esigenza è fornita da un paio di agenzie di viaggio.

“Durante gli ultimi anni, c’è stata una vera esplosione di creatori di moda su misura e di chef stellati” ha spiegato Quentin Desurmont, presidente di Traveller Made® “Ora tocca ai designers di viaggi. Molto di più di semplici fornitori di lusso, queste nuove “stars” creano momenti indimenticabili per i clienti più ricchi del pianeta che spesso diventano amici loro, confidenti e fanno si che un viaggio faccia parte della loro storia”.

In quel di Montreux designers di viaggi

Il lusso a partire da interiorità e contatto con l'universo

Traveller Made® si rivolge a clienti dai 30 milioni di dollari in su ed ha identificato sei nuove tendenze di viaggio di lusso basate su input dei suoi membri e clienti: viaggi emotivi, esperienziali, privacy ed intimità, slow travel, in luoghi remoti, a contatto con l’universo (spiritualità, i 5 sensi, benessere, yoga, Spa).

Gli ultimi stufi di Mc Kinsey confermano che il consumo di viaggi di lusso è in costante crescita e l'unica risposta affidabile a questa esigenza è fornita da agenzie di viaggio qualificate.

I designers di viaggi selezionati da Traveller Made® hanno un’esperienza di più di dieci anni nel settore ed hanno una grande conoscenza di molti Paesi, attività culturali e stili di vacanza. Si concentrano sulla comprensione delle aspettative uniche dei loro clienti e si impegnano a soddisfare le loro esigenze.

“In meno di tre anni la nostra comunità è più che raddoppiata” ha affermato Quentin Desurmont “Il lusso ha un significato diverso per ognuno di noi e solo un travel designer attento è in grado di ascoltare le esigenze dei singoli e modellarle in proposte originali, inedite e qualificate” ed ha aggiunto “I clienti dei viaggi di lusso non si accontentano di itinerari standard e per premiare i soci più impegnati abbiamo nominato più di 70 membri, scelti da altrettanti colleghi, per un award di riconoscimento all’impegno, alla passione e al lavoro”.

La cerimonia di premiazione si è svolta durante l'elegante cena di gala presso il Fairmont le Montreux Palace.

Il network Traveller Made® sta iniziando ad avere una selezionata schiera di validi rappresentanti anche in Italia. 



Nella foto Quentin Desurmont, presidente di Traveller Made

Il lusso a partire da interiorità e contatto con l'universo