Un Paese stupendo

di Annamaria Farina
Ago. 6, 2017

Un Paese stupendo ,Tour autoctono per grandi emozioni , Borgo San Felice, Assisi , Toscana , Poggio Piglia , Siena

Sette giorni sorprendenti

Una settimana trascorsa macinando chilometri e passando attraverso il territorio toscano, umbro e marchigiano. Il nostro paese è proprio stupendoooooo!!!! Ha la capacità di sorprendere chiunque lo attraversi, sia che si tratti del turista straniero che per la prima volta arriva in Italia e si spinge fra borghi e città d'arte passando fra campi, colline, vigne ed uliveti, che si tratti di quello italiano che per vacanza o altre necessità attraversa questi territori carichi di fascino, storia, cultura, ed arte.

Sette giorni sorprendenti

Per finire la musica e l'arte in cucina a Poggio Piglia

Ed è l'arte dell'accoglienza che non manca a Rosy e Gianni, proprietari dell'ultima tappa prevista da questo mio tour enogastronomico che iniziando la scorsa domenica da un borgo collocato a poca distanza (Borgo san Felice), ha toccato località come Torgiano con i suoi vini, i Monti Sibillini con una sosta gastronomica sorprendente a Montemonaco, la città di Assisi, e si è concluso ieiri sera come in un cerchio perfetto proprio qui, a Poggio Piglia, dove il termine perfezione sembra stato coniato ad arte.

Per finire la musica e l'arte in cucina a Poggio Piglia

Atmosfere senesi a Macciano

Il borgo mi accoglie in tutta la sua eleganza e splendore: siamo nei paraggi di Chiusi, su territorio senese, una splendida tenuta di fine 800, la struttura di un antico osservatorio astronomico riconvertito in relais-chateau che oggi mette a disposizione spazi raffinati destinati alla struttura ricettiva con uno splendido giardino e la sua piscina immersi fra lavanda, ulivi e fiori, ed altri più operativi riservati alla produzione di olio e vino Sangiovese. Tutta l'atmosfera toscana con i suoi colori, i suoi profumi e i suoi scorci che diventano il proscenio ideale per la serata che mi attende : "La Musica incontra l'Arte in cucina" con i piatti curati dagli chef Bleri Dervishi giovane vincitore dell'edizione italiana di Masterchef Albania, e dal provetto pasticcere Filippo Baglioni che sposeranno le note dei Maestri Sebastian Maccarini e Francesco Fidel .
 
Alle ore 19.30 l'aperitivo a bordo piscina e poi la la cena seduti all'aperto con le note ad avvolgere i calici e le portate sotto le stelle di questo angolo di paradiso L'indirizzo ? Località Poggio Piglia, frazione Macciano, 53043 Chiusi (Siena)

Atmosfere senesi a Macciano