Loading...

Strasburgo la cosmopolita d'Europa

di Leonardo Felician
Ago. 3, 2017

Città di cultura, ricca di imponenti chiese e di musei

Cosmopolita città di cultura, ricca di imponenti chiese e di musei, con più di 25 gallerie d’arte e oltre 60 opere d’arte contemporanee disposte negli spazi pubblici nel centro, Strasburgo vanta una scuola superiore di arti decorative fondata nel 1892 che forma giovani di molti Paesi e organizza ogni anno ST-ART, una delle principali fiere dell’arte contemporanea in Europa, quest’anno dal 17 al 20 novembre.

 

STRASBURGO-PARLAMENTO-EUROPEO.jpg

 

La sua vocazione artistica si riconosce anche negli interventi architettonici recenti, come la sede dell’emittente televisiva franco-tedesca ARTE-4 (www.arte.tv) ultimata nel 2003 dall’architetto Hans Struchk. Si trova nel quartiere europeo lungo il fiume Ill e si osserva bene dai battelliBatorama  nel giro dei canali del centro cittadino, così come gli altri edifici delle importanti istituzioni europee. Il non lontano Palazzo dei diritti dell’uomo, costruito da Richard Rogers nel 1995, raffigura la bilancia della giustizia essendo costruito con due cilindri metallici disposti su palafitte. Affacciato anch’esso sull’acqua, il nuovo Palazzo del Parlamento Europeo costruito nel 1999 da Architecture Studio si basa sull’accostamento del cerchio e dell’ellisse.

 

 

strasburgo fiume.jpg

 

Si può osservare attraverso la notevole facciata di vetro e di metallo che segue il tracciato dell’argine del fiume. La cupola a stecche di cedro dell’emiciclo attraversa il tetto a pendenza unica. Si compone di diversi volumi con un edificio a forma d’ala da cui emerge la cupola dell’emiciclo e una torre di 60 metri rientrante che comprende 17 piani e 1133 uffici, un po’ scomodi nell’opinione di chi ci lavora. La principale delle tre vie interne di comunicazione è allestita come un giardino d’inverno con una fitta vegetazione di filodendri.

www.strasburgo.fr     www.france.fr

 

Musée-dArt-Moderne-et-Contemporain-640x320.jpg