Loading...

Bella scoperta, Luberon

di Leonardo Felician
Gen. 28, 2018

Nella profumata provenza francese

illustration-top-lavande.jpg

 

Il Luberon è un angolo della Provenza francese dove l’aria è purissima, le grandi città inesistenti, mentre strade e sentieri affascinano per l’alternanza dei pendii scoscesi delle montagne, le terre rosse dalle calde tonalità, distese di erbe aromatiche, campi di lavanda a profusione dappertutto, con una segnalazione particolare per il Domaine Le Chateau du Bois fondato nel 1890 che a Coustellet ha aperto anche un Museo della lavanda, una visita piacevole per adulti e ragazzi che spiega anche con un bel filmato le differenze colturali, le tecniche di estrazione dell’olio essenziale e le proprietà terapeutiche di questa pianta apprezzatissima da tempi immemorabili.

 

luberon.jpg

 

 

gordes-vaucluse.jpg

 

 

francia Saignon.jpg

 

A meridione di questo gruppo montuoso Lourmarin è uno dei paesini più graziosi e autentici del Luberon, dominato dai campanili della chiesa cattolica e di quella protestante valdese, ma soprattutto dal suo antico castello alto in posizione panoramica, una visita che riporta indietro di secoli nel tempo. Tutto il paese è un insieme vivente di bar, ristoranti, boutiques, gallerie d’arte, atelier di produzione di ceramiche, negozi di assaggio dei pregiati vini della zona come Domaine de Fontenille , un paesaggio da cartolina che rimane impresso negli occhi anche perché non è ancora invaso dai turisti, perlomeno al di fuori dai periodi di punta della stagione.

 

 

Luberon, Maison Collongue (14).jpg

 

Chi vuol vivere davvero l’atmosfera del Luberon può alloggiare in un Bed&Breakfast appena fuori dal paese, La Maison de Collongue di Guillaume Toutain è stata aperta nel 2014 dopo un accuratissimo restauro da architetto d’interni, la professione e la passione del suo proprietario. ( nella foto sotto )

 

Luberon, Maison Collongue (7).JPG

 

Era una fattoria con edifici del XVII e dei due secoli successivi ed è il prototipo delle abitazioni di campagna del Luberon. Un po’ nascosta, difficile da raggiungere anche con il navigatore satellitare, ricompensa la pazienza di chi la trova con un’atmosfera magica in cui il tempo di ferma, tanto spazio all’esterno, camere dai muri spessi e dalle travi a vista, una piccola piscina esterna, il silenzio interrotto solo dai rumori della campagna. Accoglienza come in famiglia, solo 5 grandi camere ciascuna con grande personalità.

 

Luberon, Maison Collongue (1).JPG

 

Info:   www.luberoncoeurdeprovence.com     www.maison-collongue.com       www.museedelalavande.com/it

 

 

 

Luberon, Maison Collongue (11).JPG

 

 

Luberon, Maison Collongue (8).JPG

 

 

luberon.jpg