Loading...

Arte a Bruxelles

di Leonardo Felician
Maggio 13, 2018

Fra i protagonisti l’Hôtel des Galeries racchiuso in un monumento architettonico unico, le Galeries reali Saint-Hubert costruite nel 1847, sulle quali si affacciano anche alcune stanze dei piani superiori

Immagine.jpg

 

All’angolo della Galleria del Re e della via dei Macellai, rue des Bouchers in francese, a poca distanza dalla Grand Place e dal centro espositivo BOZAR  dove è in corso una spettacolare mostra monografica su Fernand Léger, l’Hôtel des Galeries è un boutique hotel dalle facciate classiche, racchiuso in un monumento architettonico unico, le Galeries reali Saint-Hubert costruite nel 1847, sulle quali si affacciano anche alcune stanze dei piani superiori.

 

6.-CHRISTIES-Leger.jpg

 

L’albergo di proprietà francese è molto recente, aperto soltanto tre anni e mezzo fa e consta di 23 camere dai pavimenti in legno, gli ambienti bianchi immacolati e un arredo minimalista. Le stanze sono tutte diverse tra loro e disposte su 4 piani raggiungibili con diversi corridoi. Ha un concetto un po’ minimalista, da boutique hotel, con l’ingresso dalla strada che sembra una piccola casa privata o forse una galleria d’arte più che la reception di un albergo.

HotelDesGaleries (4).jpg

 

Svoltato l’angolo al piano terra dopo gli ascensori si entra nella zona del ristorante e del bar, arredata in maniera contemporanea ma con alcuni oggetti antichi, come un’enorme antica pressa per monete. Il ristorante di tipo bistrò con una sessantina di coperti prepara una cucina tipica belga innaffiata dalle birre per cui il Belgio è famoso in tutta Europa; ha anche un ingresso separato dalla galleria. L’ambiente luminoso e confortevole è frutto della collaborazione degli architetti Fleur Delesalle e Camille Flammarion e si articola su diverse sale e su due livelli intorno a un piccolo e nascosto patio interno allietato da piante verdi, con cucina a vista.

HotelDesGaleries (5).jpg

 

In questo simpatico ambiente dove si serve anche la prima colazione al mattino i tavolini sono in legno, l’ambiente è piastrellato, compaiono alcuni specchi, ma soprattutto non si può non notare l’enorme pressa che troneggia davanti al bancone: è il ricordo dell’antico atelier Hart, che proprio in questi locali con accesso dalla Galleria ha impresso medaglie per quasi due secoli fornendo anche la casa reale.

 

HotelDesGaleries (1).jpg

 

Hotel des Galeries Rue des Bouchers 28, Bruxelles, Belgio Tel. 0032 2 2137470     Email: info@hoteldesgaleries.be    www.hoteldesgaleries.be

Imma4.jpg