Una sorpresa nascosta a Vancouver

di Leonardo Felician
Set. 14, 2019

Scegliere l’Ashby B&B significa andare agli antipodi dei grandi alberghi

Vancouver, Ashby B&B (18).jpg

 

C’è una sistemazione nascosta a Vancouver da scoprire e per pochi intimi, giacché le camere sono solo tre in inverno e una di più in estate: un piccolo Bed&Breakfast centralissimo, ma affacciato su una stradina tranquilla e immersa nel verde, preceduto da un minuscolo giardino curatissimo e da un patio in legno di altri tempi.

 

Vancouver, Ashby B&B (15).jpg

 

La costruzione infatti risale alla fine dell’800, ma Mary Anne MacNeill e Robin Richardson hanno cominciato ad affittare nel 1986 e poi, con l’avvento di internet, hanno esteso la loro attività nell’ospitare clienti che provengono da tutto il mondo. In quetso modo hanno potuto restaurare e mantenere viva l’atmosfera ormai scomparsa della vecchia Vancouver, oggi inghiottita dai grattacieli.

 

Vancouver, Ashby B&B (11).jpg

 

Scegliere l’Ashby B&B significa andare agli antipodi dei grandi alberghi anonimi che si allineano molto simili nel centro downtown delle metropoli di tutto il mondo: in questo piccolo B&B invece gli ospiti vengono accolti come amici di famiglia, si chiacchiera rilassati senza guardare l’orologio, si scambiano opinioni ed esperienze su qualunque tema, si fa colazione al grande tavolo della sala da pranzo al piano terra tutti insieme dalle 8.30 alle 10 del mattino, si esce con la chiave in tasca e ci si sente come a casa propria nelle confortevoli stanze del primo piano arredate con grande personalità e strapiene di libri. Non c’è televisione, ma con il wi-fi e un computer ci si può tenere in contatto con il mondo.

 

Vancouver, Ashby B&B (16).jpg

 

Del resto il centro di Vancouver downtown si trova a poco più di cinque minuti a piedi, con la Vancouver Art Gallery  e le sue esposizioni di arte contemporanea in un bel palazzo colonnato tra la Robson e la West Georgia, i due assi di scorrimento principali di downtown Vancouver.

 

Vancouver   Art Gallery.jpg

 

Per muoversi e visitare la città, anche i quartieri più lontani come il comprensorio dell’università della British Columbia dove si trova l’interessante Museum of Anthropology e  l’UBC Botanical Garden , ci si muove bene con i servizi pubblici di Translink, bus e metropolitane accessibili anche con un pass giornaliero.

Ashby House Bed&Breakfast   989 Bute Street, Vancouver, Canada   Tel. 001 604 6695209

www.ashbybb.com

 

Museum of Anthropology.jpg

 

 

A Vancouver, UBC Botanical Gardens (2).jpg