Loading...

Ristorante e hotel con vista sull'Adriatico

di Leonardo Felician
Luglio 5, 2018

A chiudere l’arco dell’alto Adriatico, uno degli alberghi di maggior prestigio della Croazia con una clientela internazionale proveniente in prevalenza da Germania, Austria, Svizzera e Italia

VC2.jpg

 

L’Istria è una bella scoperta in tutte le stagioni, ma fatta eccezione per il traffico è l’estate il momento migliore, quando il sole caldo, il verdeggiare della natura, le acque cristalline e pulitissime dell’Adriatico invitano a godere una vacanza di vero riposo, grazie anche all’ospitalità della popolazione e a una gastronomia che presenta numerose eccellenze, dal pesce ai tartufi, dall’olio d’oliva ai vini locali, come l’apprezzata malvasia istriana tra i bianchi e il ferrigno terrano tra i rossi.

 

VC5.jpg

 

All’estremo nord della penisola istriana in territorio croato, affacciato sul golfo di Pirano con bella vista sulla sagoma della cittadina di Pirano in Slovenia e di notte con le luci di Grado e di Lignano Sabbiadoro in lontananza a chiudere l’arco dell’alto Adriatico, si trova uno degli alberghi di maggior prestigio della Croazia, che si è costruito negli anni una clientela internazionale di ospiti ricorrenti provenienti in prevalenza da Germania, Austria, Svizzera e Italia.

 

VC3.jpg

 

E’ il Kempinski Hotel Adriatic, immerso in un vasto parco di lavanda e di ulivi, con un campo da golf a 18 buche retrostante in esercizio tutto l’anno anche in inverno. Dispone di una grande Spa, tre ristoranti, ampio parcheggio privato coperto e scoperto, spazi comuni generosi all’aperto e all’interno. L’albergo è stato costruito dieci anni fa e conta 186 camere e suite ben arredate, quasi tutte affacciate sul mare.

 

VC6.jpg

 

La spiaggia, completamente risistemata poche settimane fa e attrezzata con nuovi lussuosi gazebo, è uno dei punti di forza dell’offerta. Anche perché qui, su una terrazza in splendida posizione per ammirare il sole che tramonta sul mare, si trova il ristorante Kanova, aperto a pranzo per piatti più veloci e meno impegnativi e a cena per un’esperienza gastronomica da ricordare sotto la guida dell’italiano Mirko Polegato, arrivato proprio quest’anno come executive chef. I coperti sono 45 all’aperto più una trentina all’interno.

 

VC1.jpg

 

Un menù tipico comprende paccheri con cozze e frutti di mare, filetto di rombo con gateau di patate, tapenade e cappero e per finire un dolce di vaniglia con crema ai frutti di bosco, accompagnati da vini di ottimi produttori locali.

 

VC7.jpg

 

Kempinski Hotel Adriatic Alberi 300A, Savudrija, Croazia Tel. 00385 52 707000www.kempinski.com/istria