Sardegna

In Sardegna Non Solo Mare

di Isabella Radaelli
Luglio 26, 2015

Al Grand Hotel Terme Fordongianus anche terme e relax, In Sardegna non solo mare

L'oasi nel Barigadu

La Sardegna non è solo mare. Pochi sanno che in provincia di Oristano, nel cuore della regione del Barigadu, si trova il “Grand Hotel Terme Fordongianus”, unica struttura termale a quattro stelle in Sardegna.

80 camere suddivise in diverse tipologie: 24 Energia, le camere standard; 30 Equilibrio con vista sulla campagna; 16 Estasi con vista piscina e 10 Empatia con parquet e biancheria anallergica e anti-acaro. E 10 suites all'ultimo piano, composte da un ampio soggiorno, una camera con letto king size, un bagno con vasca da bagno e doccia e una grande terrazza con lettino per prendere il sole.

L'oasi nel Barigadu

Dalle eco certificazioni passando per terme e piscine la parola d'ordine è Wellness

L'hotel è in via di ottenere la certificazione Ecolabel, il marchio di qualità ecologica dell'Unione Europea. Estremamente attenti alle problematiche ambientali, hanno adottato, ad esempio, il riscaldamento geotermico: l'acqua termale, che sgorga a 52° C, viene distribuita a 38° C per tutte le sue applicazioni pratiche (fanghi, centro termale, centro benessere, piscine termali). Utilizzano l'energia rinnovabile.

La struttura stessa, con le sue vetrate, è in grado di recepire i raggi solari trasformandoli in calore che riscalda gli ampli spazi comuni; inoltre è stata ampiamente impiegata la trachite rossa locale, una pietra malleabile di origine vulcanica, permettendo così un miglior mimetismo con il territorio. Ed anche la tavolozza colori selezionata per gli intonaci, è molto efficace nel ridurre l'impatto visivo della struttura. Due impianti fotovoltaici, collegati alla rete elettrica di distribuzione, coprono interamente il fabbisogno per l'estrazione dell'acqua termale dal pozzo. In tutte le camere e negli spazi comuni sono posizionati elementi di illuminazione a basso voltaggio ed alto rendimento.

L'hotel ha due piscine termali, interna ed esterna, con idromassaggi e un'area wellness con doccia cromoterapica, biosauna, getto freddo riattivante, percorso a ciottoli di fiume per massaggio plantare e cascata termale a diluvio. 

Dalle eco certificazioni passando per terme e piscine la parola d'ordine è Wellness

Molteplici le aree termali

Esiste anche una zona termale, che si potrebbe definire vip, chiamata OroAzzurro, il cui ingresso è consentito solo agli adulti, è a numero chiuso e a pagamento ed offre: sauna finlandese, soft sauna o sauna umida, grotta ai vapori termali, bagno turco, whirlpool, percorso Kneipp e water paradise (percorso emozionale con idro, cromo ed aroma terapia da eseguire in successione). Inoltre è presente anche una sala relax con pareti di salgemma iodato, retroilluminante ed una piscina termale esterna con idromassaggi e solarium con lettini ed ombrelloni.

 

Molteplici le aree termali

Dalla natura la bellezza

Le terme di Fordongianus sono considerate una delle aree geotermali più interessanti della Sardegna. L'acqua sgorga ad una temperatura superiore ai 50° c ed è classificata come acqua ipertermale. Dal punto di vista chimico viene identificata come mediominerale, salso-bicarbonata e florurata.
Al Grand Hotel di Fordongianus il termalismo è sia curativo che estetico. In un reparto collegato da un lungo corridoio si accede al centro cure termali, convenzionato con il Servizio sanitario Nazionale, dove si possono fare fanghi, bagni termali con ozonoterapia, inalazioni, insufflazioni endotimpaniche ed idroterapia.

Esiste anche una linea di cosmesi fitotermale personalizzata, con totale assenza di coloranti e conservanti chimici e a base di elicriso e mirto, due piante tipiche sarde con proprietà decongestionanti il primo e stimolanti il secondo. I prodotti vengono usati per i trattamenti in cabina, ma si possono anche acquistare in loco o online.

 

Dalla natura la bellezza

Oltre al benessere bellezze e bontà a KM 0

Anche in cucina si presta molta attenzione al benessere, alla stagionalità e alla qualità delle materie prime, l'executive chef Alain Sedda infatti propone una cucina mediterranea, equilibrata, territoriale e a 'km 0' con piatti gustosi, ma salutari, legati anche percorsi per la linea, anti-aging e anti-stress.

L'hotel è immerso nel verde, vicino al fiume Tirso, da qui partono escursioni per visitare le terme romane di Forum Traiani, l'attuale Fordongianus, il sito archeologico dove è collocato un vasto edificio termale caratterizzato da una grande piscina, in origine probabilmente coperta, in cui arrivano le acque calde temperate con aggiunta di acqua fredda.

Le terme presentano i resti di tre ambienti: il calidarium, il tiepidarium, il frigidarium.

Da non perdere la 'Casa Aragonese', edificata tra il XVI e il XVII secolo, un raro esempio di abitazione signorile con portico anteriore, proprio di uno stile architettonico caratteristico del centro della Sardegna. E l'interessante area archeologica del 'Nuraghe Losa', uno dei più importanti e meglio conservati monumenti nuragici.

Se volete invece assaggiare e da acquistare prodotti locali, dovete fare una sosta all''Azienda Agricola Orro', a conduzione familiare, produttrice di vino ottenuto nel rispetto della biodiversità, oltre che di distillati, salse, creme vegetali ed olive.

 

 

Grand Hotel Terme Fordongianus

SP 23 N.1

09083 Fordongianus (ORISTANO)
0783 605016

www.termesardegna.it 

Oltre al benessere bellezze e bontà a KM 0