Hotel Muchele

di Vinoecibo
Ott. 3, 2019

A Postal, nel meranese, il Vinum Hotel dove sentirsi in famiglia

ingresso muchele.jpg

 

Disinvolto, tradizionale e dal design naturale. L’Hotel Muchele****S di Postal, vicino a Merano, è qualcosa di unico. Il clima familiare che lo contraddistingue, le “sole” 40 suite esclusive, gli ambienti di design, l’enoteca in argilla con le sue oltre 600 etichette: ogni minimo dettaglio concorre a fare di questo hotel un piccolo gioiello, raffinato ma allo stesso tempo informale. Dove l’ospite si sente in famiglia, perfettamente a suo agio, pur nel massimo comfort.

 

muchele_designhotel_rezeption_architektur_02.jpg

 

Vivacità, cordialità e clima familiare. È la famiglia Ganthaler, che gestisce l’hotel dal 1952, a garantire questa atmosfera confidenziale e amicale, che contribuisce a lasciare un bel ricordo della vacanza. Tutti i membri della famiglia lavorano in sintonia e ognuno fa quello che gli viene meglio!
A cominciare dalle tre sorelle: Martina è l’anima creativa della famiglia, il design è opera sua; Priska è sommelier diplomata e realizza la sua passione, oltre che negli ottimi vini, nel buon cibo; Anna è esperta di moda e benessere, non a caso gestisce la “sua” Anna Spa. Non mancano papà Hansjörg e mamma Franziska che, dall’alto della loro esperienza, seguono gli altri aspetti della gestione dell’hotel.
Insomma una piccola realtà a conduzione familiare, dove l’attenzione alla persona è al centro. Membri della famiglia e staff dell’hotel lavorano come una squadra, con passione, competenza e gioia, affinché tutti gli ospiti si divertano e siano felici! È questa la filosofia del Muchele. 

 

hotel muchele.jpg

 

Piccolo e magico, in ogni angolo. Arredi, materiali e colori non sono mai lasciati al caso all’Hotel Muchele. Porfido, proveniente da una cava di proprietà, attualmente inattiva, a Postal, vetro, ferro e legno di castagno autoctono: sono questi i materiali utilizzati per gli esterni e gli interni dell’hotel. Mentre le tende di pizzo che adornano i locali si ispirano agli ornamenti rurali, nutrimento, raccolto e frutti del campo, e al numero 3 come le sorelle.
Il design di suite, bar e sala da pranzo è il risultato della collaborazione con Moroso, marchio 100% made in Italy che progetta e realizza mobili a Udine con un team di eccellenti artigiani italiani che lavorano ogni prodotto a mano. Coraggioso, elegante, spontaneo e colorato: rappresenta il giusto carattere dell’Hotel Muchele, con il quale condivide anche l’anno di nascita.
E poi c’è l’arte e l’energia di Erich, artista della Val Venosta, che con i suoi quadri trasforma gli ambienti. 

 

unnamed(1).jpg

 

Sana, variegata e autoctona è la cucina dell’Hotel Muchele, all’insegna dell’autenticità. La chef è Evelin Frank che si fa affiancare da un team giovane e vivace, una ventata di gioia e buonumore contagiosa! Si punta sulla migliore qualità delle materie prime, preferibilmente dell’Alto Adige.
Gli ospiti possono usufruire della mezza pensione, a cominciare dalla ricca colazione a buffet con caffè filtrato a mano, pane della piccola panetteria di Postal, burro di malga, marmellate preparate in casa e l’immancabile speck del macellaio locale. E poi ancora torte preparate artigianalmente con la frutta dell’Alto Adige, uova provenienti dalle galline felici del pollaio e frutta di stagione.
Piacere del palato assicurato anche a pranzo, per chi lo desidera, e a cena, grazie ai menu da 5 a 6 portate, serviti nella colorata sala da pranzo che d’estate diviene un tutt’uno con la splendida terrazza panoramica.

 

csm_muchele_designhotel_architektur-kastanienholz_02_21651f8755.jpg

 

Su richiesta, si preparano piatti della cucina vegana e privi di glutine. La serata continua nel bar dell’hotel, dal clima informale ma di assoluto design, e poi la Theresia Stube, il Tavolo dello chef, le serate danzanti, sono molte le proposte che sapranno stupire gli ospiti.
Struttura del gruppo Vinum Hotels, non stupisce che proprio al vino spetti un ruolo da protagonista. Custodito nell’ “ufficio del capo”, l’enoteca in argilla che contiene oltre 600 etichette. I tre sommelier diplomati dello staff sanno trovare sempre il vino più giusto per ogni piatto e accompagnarlo a un aneddoto o una curiosità che lo rende ancora più interessante. L’evento clou della settimana è senza dubbio la “degustazione sui generis” in cantina, con massimo 15 persone.

 

muchele_fotoalbum05.jpg

 

Hotel Muchele

muchele_fotoalbum08.jpg