Country House Abazia e Giusti Wine: una storia veneta

di Leonardo Felician
Aprile 20, 2019

Il nome dei Giusti legato alle terre e ai vigneti del Montello fin dal 1870

zoom_zoom_01.jpg

 

Giusti Wine si trova nella zona collinare del Montello, circondata dall’alveo del fiume Piave, dove la terra rossa di natura carsica è ricca di ossidi di ferro e di argilla: è questo il terroir da cui si originano grandi vini con una grande storia alle spalle: Prosecco Superiore DOCG, Prosecco DOC, Rosso Veneto e Merlot IGT, Recantina Montello Colli Asolani DOC, Chardonnay IGT e Pinot Grigio DOC delle Venezie .

 

V 1.jpg

 

La storia della famiglia Giusti è legata a queste terre e a questi vigneti fin dal 1870. E’ una storia molto italiana e molto veneta quella di Ermenegildo Giusti nato a Volpago del Montello, emigrato in Canada a 19 anni con il diploma di terza media, imprenditore di successo a Vancouver nel settore delle costruzioni e poi insignito di una laurea honoris causa. Ma il richiamo delle radici è più forte di ogni successo ottenuto in America: nel 2000 vengono acquistati qui i primi due ettari di terreno e costituita la società Giusti Wine con sede in provincia di Treviso, nel 2006 sono impiantati i primi vigneti e attualmente sono dieci le tenute con 100 ettari di proprietà di cui 70 vitati tra le pendici appunto del Montello e la pianura alluvionale della destra del fiume Piave in località Nervesa della Battaglia.

 

 

V7.JPG

 

Questo straordinario risultato, frutto di un atto di amore per la propria terra e per le proprie tradizioni, si accompagna alla vocazione di fare una viticultura rispettosa dell’ambiente e della bellezza paesaggistica, per offrire un’esperienza unica al visitatore che si concretizza nei raffinati ambienti della Country House Abazia, una dimora di campagna restaurata con poche camere e suite a quattro stelle dai colori tenui e dall’atmosfera romantica e delicata. Il nome deriva dalla vicina abbazia di Sant’Eustachio, dove monsignor della Casa scrisse nel ‘500 il famoso Galateo: gravemente danneggiata durante le battaglie sul Piave nella prima guerra mondiale, è stata finalmente restaurata dalla Giusti Wine così come il vicino Eremo di San Girolamo.

 

giusti wine_ mario stramazzo_ luca zaia.jpg

 

Chi visita questo ambiente di campagna per un weekend nella country house, una degustazione nella barricaia o per una convention può conoscere come viene lavorata la terra per produrre grandi vini come il vino-icona Umberto I, un blend di Merlot e Cabernet Sauvignon dedicato nel nome al nonno.

 

 

Società Agricola Giusti dal Col srl Via del Volante 4, Nervesa della Battaglia (TV)

Tel. 0422 720198 Email info@giustiwine.com www.giustiwine.com

 

V9.jpg