Premio Simpatia della Calabria

di Vinoecibo
Ago. 19, 2019

Il nuovo Rinascimento della Calabria

Il-Teatro-comunale_JPG-820x500.jpg

 

La 13^ edizione del Premio Simpatia della Calabria, promosso dall’Associazione “Incontriamoci Sempre” di Reggio Calabria e non a caso definito come la massima espressione del Nuovo Rinascimento della Calabria, sarà consegnato il prossimo 10 settembre nel Foyer del Teatro Cilea di Reggio Calabria, confermando un prestigioso riconoscimento sempre più apprezzato dai calabresi che vivono al di fuori della propria terra o nella regione impegnandosi a favorire la crescita culturale e lo sviluppo economico.

 

Premio-Simpatia-della-Calabria-2019-web.jpg

 

Nomi come quello del professor Pierfilippo Crucitti, direttore di chirurgia toracica e ricercatore in chirurgia toracica del Policlinico Universitario Campus Bio Medico a Roma, delll’Associazione “Incontriamoci sempre”, che da molti anni recita un ruolo di primo piano nelle attività sociali, culturali e di volontariato in Calabria, dello chef patron de L’accademia Gourmet di Reggio Calabria Filippo Cogliandro, del giornalista caporedattore e vaticanista del TG2 Enzo Romeo, di Stefania Rota, amministratrice del salumificio San Vincenzo, del maestro artigianale del torrone Fabio Taverna, e il prestigioso riconoscimento a tradizione, professione, artigianalità, comunicazione, sociale, non possono dunque che indurre a parlare di un Nuovo Rinascimento della Calabria.

La kermesse del 10 settembre sarà condotta da Giovanna Scarfò e Marco Mauro. Il galà sarà impreziosito dalla sfilata dei gioielli del maestro orafo Michele Affidato seguito dal buffet con i sapori della Calabria, e con la partecipazione, ormai consolidata da anni, dei maestri Pasticceri dell’Apar, capitanati dal maestro Angelo Musolino.

 

_MG_7763.jpg

 

Va ricordato che Filippo Cogliandro , chef Patron del Ristorante L’Accademia Gourmet, grande talento di un “figlio” della Calabria, noto in Italia e all’estero per la sua mission sulla legalità, sempre a fianco dei più deboli con impegno a livello sociale e culturale, ambasciatore nel mondo dei prodotti tipici della sua terra, come il Bergamotto di Reggio Calabria, porta sulla tavola tradizione, sperimentazione e creatività. La sua cucina è il pretesto per narrazioni gourmet, storie e profumi della sua terra recuperando le tradizioni Calabresi tramandate da generazioni, il bello, il buono e i valori della Calabria.