Maria Elisabetta Alberti Casellati inaugura Vinitaly 2018

di vinoecibo
Aprile 11, 2018

La neo presidente del senato a Verona per il taglio del nastro che domenica 15 aprile aprirà le porte sul mondo del vino con i suoi 4319 espositori 

 

Suonerà alle 9.30 di domenica 15 aprile, per poi concludersi mercoledì 18 aprile, la campanella che segnerà l'apertura del 52° Vinitaly, salone internazionale del vino e dei distillati che si tiene annualmente nell’area fiera della città di Verona. A tagliare il nastro alla cerimonia di inaugurazione sarà la neo eletta presidente del senato Maria Elisabetta Alberti Casellati che da quel momento in poi darà il via ufficiale alla manifestazione che vede la presenza di 4.319 espositori provenienti da 33 Paesi, per un totale di 13 mila vini.

 

 

unnamed.png

 

Va ricordato che nel 2017 le presenze totali al Vinitaly furono 128 mila. Tra loro 48 mila provenienti dall’estero, di cui 30 mila compratori accreditati da 142 Paesi. Insomma, per chi ama il vino e il suo mondo, non esserci è quasi un peccato visto che in poche ore si può disporre delle produzioni enologiche fra le più rappresentative del Paese. Terra Felice di Santi, Poeti, Navigatori e Bevitori. Sempre più attenti, questi ultimi, alla qualità e alla seria professionalità di chi, più o meno mezzo secolo fa, di mestiere faceva solo il contadino.