Loading...

Al via da oggi la prima edizione di Stili e Sapori

di VinoeCibo
Nov. 25, 2017

Il Villaggio del Gusto e degli Stili di Vita a PadovaFiere

Al via da oggi la prima edizione di Stili e Sapori, il Villaggio del Gusto e degli Stili di Vita, con oltre 150 eventi (1 ogni 10 minuti) e 400 espositori fino a lunedì 27 novembre.

Laboratori, degustazioni, seminari, cooking show, happy hour, intrattenimento: da domani, sabato 25 novembre, e fino a lunedì 27, in Fiera a Padova troverete l’eccellenza del food&well living declinata in 5 padiglioni e altrettante aree tematiche: Tecno&Food, LovEat, CiaoPizza, Vegan Days e World Allergen & Smart Food Expo.

Il programma della tre giorni è davvero ricchissimo, con una varietà incredibile di proposte pensate per accontentare tutti i gusti. Ufficialmente si parte alle 11.30 al Padiglione 1 con il taglio del nastro, ma già dalle 9.30 si può passeggiare tra gli stand dei 400 espositori presenti con una straordinaria offerta che va dalla gastronomia alla pizza, dall’olio al vino, dagli strumenti medicali ai tessuti green, dagli integratori alle scarpe vegane.

Numerosi i punti ristoro con proposte che spaziano dai piatti a base di baccalà - il prodotto chiave di questa prima edizione di Stili e Sapori - fino al grande Vegan Bistrò, passando per la pizzeria da 2.000 mq con servizio al tavolo.

 

Traccia-Facciata-Quartiere.png

 

Visto poi che il primo giorno di Fiera è anche sabato... Stili e Sapori renderà giustizia al weekend con una super scaletta di eventi.
Si comincia alle 17.30 con l’Happy Hour tra pesti di crucifere e ortaggi fermentati, con i&s Farm che presenterà la nuovissima linea di trasformati Elisir della Laguna di Venezia (interverranno anche Savino Cimarosto, titolare di i&s Farm Il Biologico di Sant'Erasmo - Venezia e Roberta Franceschini, biologa nutrizionista) - Area Berto’s - Buon Gusto Veneto.

Alle 18.00 scatta l’ora del laboratorio di degustazione birre aromatiche e piante balsamiche, in collaborazione con Il Bosco Officinale (Piazza della Birra - area Birra Nostra, Pad. 1), ma sarà il momento anche del cooking show “Spiedino Intreccio” con lumache, porchetta, formaggio e verdure (Area Padova da Gustare - Pad. 1).

Mezzora dopo (alle 18.30) l’appuntamento è al Padiglione 2 di CiaoPizza con il seminario dell’oleologo Luigi Caricato che ci spiegherà come impiegare correttamente i diversi tipi di olio extra vergine d’oliva e come abbinarli al meglio con pizza, baccalà, radicchio, funghi e formaggi (a cura di APES).
Le 18.30 segneranno anche l’inizio del travolgente spettacolo di milonga dei ballerini Cochabamba444 (in collaborazione con Novembre Patavino) al Padiglione 1.

Alle 19.00 tutti al Padiglione Vegan Days per assistere al dibattito sul crudismo, con due veri guru della materia come Sara Cargnello e Stefano Momentè (Sala A - Pad. 15), mentre alle 19.30 riapre il truck delle degustazioni al buio Dark On The Road per la serata “L’oro verde del poeta” (entrata libera su preiscrizione presso lo stand; Padiglione 4 - corsia D); contemporaneamente nell’Area Padova Da Gustare del Padiglione 1 i cuochi norvegesi Dag Tjersland e Stian Faernes saranno i protagonisti di un imperdibile cooking show assieme ai cuochi della Confraternita del Bacalà per un gemellaggio stellare da veri intenditori

 

unnamed.jpg

 

Va poi ricordato che Tecno&Food – la Biennale del Gusto, che quest’anno andrà in scena durante la tre giorni di Stili e Sapori (Fiera di Padova, sabato 25, domenica 26, e lunedì 27 novembre con il Professional Day) – si presenterà al pubblico in una rinnovata veste “home”, perché tutti possano trasformarsi in veri chef... anche a casa. Per farlo al meglio, i Padiglioni 1, 2 e 4 di Tecno&Food ospiteranno i grandi marchi del food&beverage, di fianco a piccoli produttori di eccellenze gastronomiche di qualità, vere perle del made in Italy, con innumerevoli prodotti, ottime referenze e aziende prestigiose anche a livello internazionale che possono fregiarsi di certificazioni come i marchi DOP, DOC e IGP. Importante occasione di confronto tra gli operatori del settore, soprattutto nel Professional Day di lunedì 27 novembre, Tecno&Food si rivolge sì a un target specificamente business – gestori e proprietari di ristoranti, chef, hotel, bar e pub, pasticcerie e panetterie – ma anche ai consumatori, ai cuochi amatoriali, ai semplici appassionati che a Padova avranno così la possibilità di interfacciarsi e scoprire le nuove tendenze, le tecnologie all’avanguardia e pillole utili per gestire al meglio la propria passione per l’home cooking. I BBQ lovers per esempio potranno ammirare da vicino tutta la gamma e le novità in anteprima dei grill portatili Feuerdesign, una vera rivoluzione per grigliare a carbonella comodamente seduti a tavola, senza fumo, senza fiamma, in ogni stagione dell’anno, a partire dalle prossime grigliate in alta montagna per questo inverno che si anticipa innevato.

Ulteriori informazioni e dettagli