Conto alla rovescia per Montagnana in Festa

di Vinoecibo
Maggio 13, 2019

Ultime attese per la tradizionale festa del pregiato Prosciutto Veneto DOP di scena a Montagnan dal 15 al 26 maggio

mura.JPG

 

Territorio, Eccellenza, Tradizione: questa è l’essenza di Montagnana in Festa, un evento unico dedicato alla promozione del pregiato Prosciutto Veneto DOP che aprirà i cancelli dal 15 al 26 maggio, lasciando campo aperto agli ospiti fra le suggestive atmosfere all’interno delle mura del centro storico di Montagnana (PD), borgo fra i più belli d’Italia e bandiera arancione del Touring Club Italiano.

Tutto pronto dunque per questo atteso appuntamento con degustazioni, gemellaggi gastronomici, eventi, visite guidate ai prosciuttifici ed alla città murata di Montagnana. Un’importante manifestazione gastronomica che cresce di anno in anno diventando sempre più apprezzata e conosciuta dal pubblico anche al di fuori dei confini regionali: un trend in crescita che ha visto aumentare le presenze da 50 mila visitatori del 2012 agli oltre 150 mila dell’ultima edizione.

 

34386239_1835277026529311_4303747686621773824_n.jpg

 

 

folla montagnana.JPG

 

" Il Consorzio è orgoglioso di celebrare in occasione di MONTAGNANA IN FESTA, questo prosciutto crudo d’eccezione, un prodotto di nicchia, una perla gastronomica che vogliamo far conoscere in tutta Italia per le sue straordinarie qualità ". Queste sono le parole di Vittorio Daniolo ( nella foto sotto con il governatore del Veneto Luca Zaia, accanto alla madrina del 2018 e con la sindaco di Montagnana Loredana Borghesan) presidente del Consorzio per descrivere la qualità di un prodotto come il Prosciutto Veneto DOP, il protagonista indiscusso di questa festa che ha ottenuto la Denominazione di Origine Protetta dall’Unione Europea nel 1996 e ha origine dell’area padana e pedemontana dei Colli Berici e dei Colli Euganei, tra le provincie di Padova, Vicenza a Verona, nel territorio della Regione Veneto.

 

asparagi e prosciutto.JPG

 

Per questa VIII edizione si attendono importanti novità: oltre all’ampliamento dell’ISOLA DEL GUSTO, il grande padiglione in Piazza Emanuele II, che arriverà a coprire una superficie di oltre 2.200mq il weekend di Montagnana in Festa diventerà ancora più lungo e ricco di eventi, concerti con protagonisti d’eccezione. Sabato 25 maggio si terrà la Notte Rosa con promozioni speciali nei negozi aperti fino alla mezzanotte ed il concerto marchiato Radio Company a partire dalle 21:30 Dj set con le hit del momento più trasmesse per una notte tutta da ballare.

 

duomo.jpg

 

 

Prosciutto Veneto DOP.jpg

 

Anche dal punto di vista enogastronomico quest’anno il programma di quest’edizione è ancora più ricco, accanto al Ristorante Hostaria San Benedetto di Montagnana che ogni giorno preparerà un primo piatto diverso tipico della tradizione, si ripropongono gemellaggi gastronomici che sono ormai diventati un appuntamento fisso e atteso con piacere dal pubblico. Importanti novità per tutti gli amanti della buona cucina nuovi gemellaggi gastronomici inediti che daranno un valore aggiunto ancora più grande alla manifestazione. Direttamente dalla Valpolicella l’Associazione Ristoratori delle tavole della Valpolicella proporrà un risotto gourmet al Prosciutto Veneto DOP con Monte Veronese DOP e riduzione all'Amarone della Valpolicella e delle speciali lasagnette al ragù, mentre l’Antica Trattoria Ballotta di Torreglia porterà a Montagnana in Festa le eccellenze dei Colli Euganei.

 

merlara doc prosciutto.JPG

 

Inoltre tornano anche quest’anno direttamente dal Trentino il rinomato Ristorante Ai Tre Garofani porterà i prelibati strangolapreti alle ortiche e spostandoci più a sud si potrà degustare anche un piatto simbolo della cucina mantovana, i famosi Tortelli di Zucca, una vera delizia che combina la dolcezza dolce della zucca e degli amaretti, con il salato del formaggio ed il piccante della mostarda tutta da provare ed il rinomato Ristorante Boccadoro di Noventa porterà per l’occasione i suoi prelibati "Rufioli di corte padovana su passatina di piselli di Baone e prosciutto croccante". Immancabili poi come ogni anno i consolidati gemellaggi con l’Associazione Ristoratori di Valeggio sul Mincio, che porteranno a Montagnana il loro cavallo di battaglia, il leggendario e prelibato tortellino Nodo d’Amore e con la Locanda La Seggiovia di Recoaro che a grande richiesta ritorna a Montagnana con i suoi celebri Gnochi con la Fioreta, i delicati gnocchi ricotta di malga.

 

 

sala gourmet.jpg

 

All’interno dell’Isola del Gusto  saranno come sempre presenti gli stand dei 9 prosciuttifici del Consorzio che aderiscono alla manifestazione: Attilio Fontana Prosciutti sas, Prosciuttificio Daniolo Vittorio, King’s spa, Prosciuttificio Boselli srl, Prosciuttificio Crosare snc, Salumificio Brianza srl, Salumificio Fontana snc, Prosciuttificio Vittorio Soranzo srl e da quest’anno anche il Prosciuttificio Ducale. Inoltre ci saranno possibilità di abbinamento con altri prodotti del territorio: formaggi DOP, birre artigianali, dolci della tradizione locale, vini DOC e DOCG ed il Melone del Montagnanese. Anche quest’anno sarà presente l’Istituto alberghiero Jacopo da Montagnana che durante il weekend impreziosirà il servizio della Sala Gourmet con la presenza dei ragazzi dell’Istituto.

Inaugurazione ufficiale mercoledì 15 maggio ore 19 in Piazza Emanuele II – Montagnana  - Informazioni e prenotazioni tavoli: Mark. Co. & Co. srl, tel 049.8070288 (dal lunedì al venerdì, orario ufficio 9-18) e cell. 349.6900875 ( festivi e orari serali). Mail: info@festadelprosciuttoamontagnana.it

Programma completo sul sito: www.festadelprosciuttoamontagnana.it

 

zaia.JPG

 

Prenotazione visite guidate ai prosciuttifici: Tel. 0429.81320

 

prosciuttificio.JPG