Il Gusto Di Ca' D'Or Franciacorta

di Luana Deiana
Maggio 27, 2015

Una serata esclusiva per i sensi, Il gusto di Ca' d'Or Franciacorta

L'unicità dell'etichetta Ca' d'Or Franciacorta

Quello tenutosi presso la Wine Suite all'ultimo piano del rinomato Hotel Danieli, ospitato dal cinquecentesco veneziano Palazzo Dandolo, è stato un incontro che ha confermato con eleganza e stile l'unicità dell'etichetta “Ca' d'Or Franciacorta”, e, ancor più, il gusto per l'eccellenza del team dell'azienda stessa. Team che c'è stata finalmente occasione di conoscere al completo visto, ad Alessandro Savoldi e Stefano Rangoni, si è unito il terzo proprietario, Gabriele Lazzari, che mancava alla prima presentazione della Tenuta presso l'Hotel Boscolo Venezia raccontata in Le Bollicine Ca' d'Or Franciacorta conquistano. Ai tre sagaci e appassionati imprenditori, si è aggiunto per l'incontro l'abile designer Massimiliano Savoldi, il quale, reinterpretando i suggerimenti di ispirazione orientaleggiante, ha ideato le bottiglie del marchio dalla armoniosa forma e dalle linee sinuose di chiaro richiamo alle 'antiche ampolle veneziane'.

L'unicità dell'etichetta Ca' d'Or Franciacorta

L'atmosfera perfetta

L'impagabile vista lagunare godibile dalle ampie vetrate del lussuoso hotel e la sua struttura, la quale fonde svariati stili architettonici che ne evidenziano il susseguirsi di differenti influenze artistiche, sulle quali predomina quello di provenienza moresca, sono di certo state amplificate dal pregio dei preziosi specchi e arredi della sala utilizzata per la nuova presentazione, creando una atmosfera impareggiabile.

Atmosfera che, nel raccontare i fasti di 'un dì che fu', è stata in grado di accogliere al meglio la trentina di invitati alla serata, tra i quali abbiamo riconosciuto pure il noto critico enogastronomico Edoardo Raspelli. La degustazione dei 4 vini Ca' d'Or di selezione Grand Vintage Docg e Vintage Doc è stata in questo caso affiancata dalle creative pietanze proposte dall'Executive Chef del Ristorante Terrazza Danieli, Dario Parascandolo, il quale con estro e fantasia ha saputo stupire vista e palato dei presenti, che alle note frizzanti e briose delle bollicine Ca' d'Or, si sono approcciati degustando innovativi sapori.

L'atmosfera perfetta

Le giuste bollicine

Il Blanc de Blancs Millesimato della selezione Doc, bilanciato e dalle note fruttate, già vincitore di una medaglia all'International Wine Challenge 2015, capace di regalare al palato un retrogusto di mandorla amara è stato abbinato a del salmone marinato con lime e coriandolo guarnito da una salsina di finocchio e pompelmo. Ad accompagnare invece il Franciacorta Docg Noble cuvée dal sapore elegante e dai sentori palatali di noce e fichi maturi, che al naso ricorda la fragranza della crosta di pane, è stata proposta una capasanta confit presentata con della pancetta su salsa di carote e zenzero. Passando quindi al Franciacorta Docg Millesimato 2008 Pas Dosé, 55% Chardonnay e 45% Pinot Nero, che al naso distingue note di tabacco verde, noce e ribes in una elegante lunga saporosità, è stato proposto uno stagionale, tipico e regionale risotto con bruscandoli al quale è stata data una ventata di originalità adagiandolo su un inaspettato letto di liquirizia.

Per finire, poi, con un altro premiato all'International Wine Challenge 2015, sempre della selezione Grand Vintage, il Franciacorta Noble Rosè dagli accenti di frutti rossi e petali di rosa, il cui aranciato colore è stato accostato ad un trancetto di branzino adagiato su una crema di lenticchie su cui era stata appoggiata una leggera cialdina di riso venere.

Il tutto ha magistralmente contribuito a firmare un indubbio nuovo successo per la serata veneziana organizzata da questa Cantina bresciano-veronese, la quale ai sapori dei propri vini non fa mai mancare toni eleganti e giuste cornici così da rendersi sempre degna di nota.



Nelle foto alcuni momenti della serata. Per lo scatto all'isola di San Giorgio ringrazio Libero Pin



Ca' d'Or Franciacorta

www.cadorfranciacorta.it 

Pagina Facebook 'Ca' d'Or Franciacorta'

Pagina Instagram 'Ca' D'Or wine'  

Le giuste bollicine