Festa del Pane e della Civiltà Contadina

di Vinoecibo
Ago. 5, 2019

Nel centro storico di Trentinara

58378560_2383012131741816_7625224030387175424_n.jpg

 

Sarano il pane e i prodotti tipici della civiltà contadina saranno i protagonisti indiscussi della quindicesima edizione della “Festa del Pane e della Civiltà Contadina”, in programma da venerdì 16 a martedì 20 agosto 2019 a Trentinara, in provincia di Salerno.

 

58669738_2379984392044590_5093399848015626240_n.jpg

 

All’interno del centro storico del paese si snoderà un percorso gastronomico che proporrà pietanze preparate nel rispetto della tradizione con prodotti tipici locali, come fusilli, cavatelli, pizza fritta, ciambotta, pizza cilentana, ciambotta, sfriuonzolo, spezzatino, zuppa di ceci, cicorie e patate, mulegname 'mbuttunate, il tutto accompagnato dai protagonisti della manifestazione: il pane, i vicci, il vescuotto.

Tutte le pietanze saranno servite rigorosamente in materiale biodegradabile, perché Trentinara è amica dell’ambiente quindi promuove un evento Plastic Free.

 

 

58580533_2379949122048117_3554866533077352448_n.jpg

 

Prevista una postazione Slow Food con i presidi della condotta Cilento ed una postazione Gluten Free.

 

58543954_2379993525377010_6303808450497347584_n.jpg

 

«Trentinara è anche il paese dell’amore. Invita le persone che ami alla “Festa del Pane e della Civiltà Contadina”: sarà davvero un’emozione unica passeggiare nei vicoli che profumano di tradizione ed hanno i colori ed i sapori genuini dell’orto. Tenetevi per mano e assaporate l’amore per la terra, il sudore del contadino e il frutto del suo lavoro. Immaginate campi dorati che danzano al tramonto, la mietitura, il profumo del pane. Gustatene il sapore. Perdetevi nel panorama mozzafiato che si gode dalla “Terrazza del Cilento” e ritrovatevi in un “doveroso” bacio. Chiudete gli occhi e seguite la tradizione: omaggiate di un buon pane chi amate, perché il pane è il cibo della condivisione e dell’amore».

Servizio Navetta dalle ore 19.30 alle ore 2:00.

Dettagli sulla pagina Facebook

 

59409682_2379953478714348_3868832202942840832_n.jpg